Almanacco musicale del 11 giugno

Almanacco musicale del 11 giugno

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 11 giugno

1957 – Nasce a Roma il cantante Eddy Napoli
1960 – Umberto Bindi è in vetta alle classifiche con “Il nostro concerto”
1978 – Rino Gaetano lancia il singolo “Nuntereggae più”
1993 – “Radio baccano” di Gianna Nannini e Jovanotti è in cima alla hit parade
1998 – Claudio Baglioni debutta in radio con “Da me a te”*
2001 – Vasco Rossi pubblica “Ti prendo e ti porto via”
2002 – “Vivi davvero” di Giorgia debutta in radio
2004 – Mango rilascia il disco “Ti porto in Africa”
2007 – Paolo Meneguzzi incide “Ti amo ti odio”
2011 – Gigi Finizio lancia “Più che posso”
2012 – Patty Pravo pubblica “La luna”, scritta da Vasco Rossi
2013 – Alex Britti rilascia l’album “Bene così”
2013 – Paola e Chiara lanciano il loro ultimo disco “Giungla”
2015 – Ligabue lancia il singolo “Non ho che te”
2016 – Paolo Meneguzzi pubblica “Sogno d’estate”
2017 – Shade incide “Bene ma non benissimo”**

*Il personaggio del giorno: Claudio Baglioni

Claudio BaglioniSono trascorsi esattamente vent’anni dal lancio di “Da me a te”, brano scritto ed interpretato da Claudio Baglioni ed estratto radiofonico dall’omonimo album del cantautore romano. Il brano, realizzato in occasione del centesimo anniversario della  nascita della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio), ha fatto da colonna sonora allo nostra Nazionale per i mondiali di calcio di Francia 1998.

**La canzone del giorno: Bene ma non benissimo

 “…Premi play anzi pausa
life is now life is nausea
ho la testa che oggi mi sfasa
rientro alle 3 ma sbaglio casa
mi chiedono “Scusa come va la vita?
fai le vacanze?” Faccio fatica
frate è talmente pesante ‘sta tipa
che manda una foto e finiscono i giga
a questa festa sono qui da un’ora
qua dentro gira così tanta roba
che non mi hanno messo la droga, nel mio bicchiere
ma il mio bicchiere, dentro alla droga

Cerco lavoro ma ho fatto l’artistico
bene ma non benissimo
dice: “Sei un cesso, ma simpaticissimo”
bene ma non benissimo
mentre salvavo è partito il ripristino
bene ma non benissimo

Dico bene ma
se mi chiedi come va
va bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
dice che parte per un viaggio mistico
poi si fa tutto il villaggio turistico
dico bene ma
se mi chiedi come va
va bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
esco d’estate fa caldo caldissimo
pratico ansia a livello agonistico
dico bene ma
se mi chiedi come va

Mi dicevano di stare attento
ma non ascoltavo, dicevo: “Non sento”
‘sta tipa parla solo col suo accento
pure il traduttore mi dice: “Che ha detto?”
e se non rispondi e se non ti muovi
io non rispondo delle mie azioni
mi mandi all’inferno, troppi peccatori
io mi metto in coda ma rimango fuori
lei vorrebbe uscire insieme una di queste sere
fare un paio di cene e cosa viene viene
ma fa troppe scene
quindi cazzo mene, sono un capocannoniere
io non esco con gente per bene
solo con gente per bere

Cerco lavoro ma ho fatto l’artistico
bene ma non benissimo
dice: “Sei un cesso, ma simpaticissimo”
bene ma non benissimo
sul suo profilo scrive “Buongiornissimo!”
bene ma non benissimo

Dico bene ma
se mi chiedi come va
va bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
dice che parte per un viaggio mistico
poi si fa tutto il villaggio turistico
dico bene ma, se mi chiedi come va
va bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
esco d’estate fa caldo caldissimo
pratico ansia a livello agonistico
dico bene ma
se mi chiedi come va

Se devo esser sincero
potevi anche farne a meno
di dirmi: “Tu sei uno zero!”
senza guardarmi nemmeno, sincero
non vedo il bicchiere mezzo vuoto o mezzo pieno
è sempre vuoto per intero, pure se non sono astemio
stai sereno, dillo al cielo, questa è la verità
se mi chiedi come va

Va bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
dice che parte per un viaggio mistico
poi si fa tutto il villaggio turistico
dico bene ma, se mi chiedi come va
va bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
bene, bene, bene, bene
ma non benissimo
esco d’estate fa caldo caldissimo
pratico ansia a livello agonistico
dico bene ma
se mi chiedi come va…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.