Almanacco musicale del 16 ottobre

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 16 ottobre

1945 – Nasce a Cairo Montenotte la cantante Wilma Goich
1958 – Nasce a Firenze la cantante Laura Landi
1960 – Mina è prima in classifica con “Il cielo in una stanza”
1971 – Nasce a Milano il cantautore Valerio Ziglioli, alias TAO
1987 – Nasce a Cagliari la cantante Ilaria Porceddu*
1996 – I Pooh rilasciano l’album “Amici per sempre”
1997 – Francesco De Gregori pubblica il disco live “La valigia dell’attore”
1998 – “Blu” di Zucchero è tra i brani più trasmessi di in radio
1999 – I Lunapop sono primi in classifica con “50 special”
2008 – Fiorella Mannoia lancia “Io posso dire la mia sugli uomini”
2009 – Valerio Scanu pubblica il suo primo omonimo disco
2010 – Nek rilascia il singolo “E da qui”
2011 – Matteo Becucci incide “Fare a meno di te”
2013 – Alessandra Amoroso è tra le artiste più trasmesse in radio con Amore puro
2014 – Deborah Iurato lancia “L’amore vero”**
2015 – Marco Mengoni pubblica “Ti ho voluto bene veramente”
2016 – Claudia Megrè incide “Gioco ad estrazione”
2017 – Zucchero rilascia il singolo “Un’altra storia”

*Il personaggio del giorno: Ilaria Porceddu

Trentuno candeline sulla torta per Ilaria Porceddu, artista che ricordiamo per aver partecipato alla prima storica edizione italiana di X Factor, entrando a far parte della quadra degli Under 24 di Mara Maionchi e raggiungendo la semifinale. Nel 2013 tenta l’avventura del Festival di Sanremo con “In equilibrio”, classificandosi seconda tra le Nuove Proposte alle spalle di Antonio Maggio. Tra le canzoni che arricchiscono il suo repertorio, ricordiamo: “Stella cadente”, “Il contatto”, “Libera”, “Movidindi”, “Mai mai”, “Sette cose”, “Tu non hai capito” in duetto con Max Gazzè e “Tabula rasa”.

**La canzone del giorno: F

 “…L’amore vero l’amore vero
chissà dove sarà l’amore vero
nascosto tra le stelle in mezzo al cielo
oppure invece proprio qui vicino
legato senza fili al mio destino

Chissà come sarà l’amore vero
se ruberà lo spazio ad ogni pensiero
se mi saprà accettare veramente
senza cambiarmi senza chiedermi mai niente

Ma l’amore vero che cos’è
scoprilo ma tienilo con te
ogni amore è come una poesia
se lo sveli perde la magia
custodiscine il mistero
e con il tempo scoprirai l’amore vero
l’amore vero

Verrà a bussare forte senza avviso
l’amore arriva sempre all’improvviso
accetterà ogni piccola paura
e mi renderà più forte e più sicura

Ma l’amore vero che cos’è
scoprilo e poi tienilo con te
ogni amore è come una poesia
se lo sveli perde la magia
custodiscine il mistero
e con il tempo scoprirai l’amore vero
l’amore vero

Chissà se poi sei tu l’amore vero
che sei arrivato qui quasi per caso
che in così poco tempo mi hai ridato il sorriso
il sorriso…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.