Almanacco musicale del 19 ottobre

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 19 ottobre

1952 – Nasce ad Erchie il cantautore Giuseppe Cionfoli
1981 – Nasce a Lecco il cantautore Ivan Talarico
1983 – Nasce a Napoli il cantante Gaetano Carluccio, alias Alessio
1986 – Gino Paoli rilascia il disco “Cosa farò da grande”
1989 – Nasce a Cesena la cantautrice Marianne Mirage
1990 – “Le donne di Modena” di Francesco Baccini è tra i brani più trasmessi di in radio
2001 – I Litfiba pubblicano l’album “Insidia”
2001 – Valeria Rossi rilascia il suo disco d’esordio “Ricordatevi dei fuori”
2006 – Elisa e Ligabue incidono “Gli ostacoli del cuore”
2006 – Jovanotti lancia il singolo “Come musica”**
2007 – Gigi D’Alessio pubblica la raccolta “Mi faccio in quattro”
2009 – Ci lascia il paroliere Alberto Testa*
2010 – Marco Mengoni rilascia l’album “Re Matto live”
2010 – Emma lancia il suo primo album “A me piace così”
2011 – Caparezza incide il singolo “La fine di Gaia”
2012 – I Club Dogo e Il Cile pubblicano“Tutto ciò che ho”
2013 – Giuliano Palma lancia “Ora lo sai”
2013 – Emis Killa incide “Scordarmi chi ero”
2015 – Francesco Sarcina è tra gli artisti più trasmessi in radio con “Parte di me”
2016 – Emma raggiunge la Top5 di EarOne conArriverà l’amore
2017 – Cristiano De Andrè incide “Una storia sbagliata”

*Il personaggio del giorno: Alberto Testa

Alberto TestaSono trascorsi nove anni dalla scomparsa di Alberto Testa, paroliere che nel corso della sua longeva carriera ha scritto capolavori per numerosi artisti, tra cui ricordiamo: “Quando vien la sera”  di Wilma De Angelis, “È mezzanotte” di Joe Sentieri, “Quando quando quando” per Tony Renis,”Mai mai mai Valentina” di Giorgio Gaber, “La notte dell’addio” di Iva Zanicchi, “Io ti darò di più” di Orietta Berti, “Non pensare a me” di Claudio Villa, “Dedicato all’amore” di Peppino Di Capri, “Tristezza (per favore va’ via)” di Ornella Vanoni e “Grande grande grande” di Mina.

**La canzone del giorno: Come musica

 “…I tuoi grandissimi sogni i miei risvegli lontani
i nostri occhi che diventano mani
la tua pazienza di perla le mie teorie sull’amore
fatte a pezzi da un profumo buono
il tuo specchio appannato la mia brutta giornata
la mia parte di letto in questa parte di vita
il tuo respiro che mi calma se ci appoggi il cuore
la nostra storia che non sa finire

So che è successo già
che altri già si amarono
non è una novità
ma questo nostro amore è
come musica
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
mai mai

Le nostre false partenze i miei improvvisi stupori
il tuo sex & the city i miei film con gli spari
i nostri segni di aria in questi anni di fuoco
solo l’amore rimane e tutto il resto è un gioco
i tuoi silenzi che accarezzano le mie distrazioni
ritrovarti quando ti abbandoni
il nostro amore immenso che non puoi raccontare
e che da fuori sembrerà normale

So che è successo già
che altri già si amarono
non è una novità
ma questo nostro amore è
come musica
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
mai mai

Siamo stati sulla luna a mezzogiorno
andata solo andata senza mai un ritorno
e abbiamo fatto piani per un nuovo mondo
ci siamo attraversati fino nel profondo
me c’è ancora qualcosa che non so di te
al centro del tuo cuore che c’è?

So che è successo già
che altri già si amarono
non è una novità
ma questo nostro amore è
come musica
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai
che non potrà finire mai…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.