Almanacco musicale del 27 settembre

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 27 settembre

1966 – Nasce a Roma il cantautore Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti*
1969 – Massimo Ranieri è primo in classifica con “Rose rosse”
1980 – Nasce a Venezia la cantante Monica Bragato, alias Moony
1971 – I Pooh pubblicano il singolo “Pensiero”
1974 – Nasce a Torino il musicista Davide Dileo, alias Boosta dei Subsonica
1985 – Nasce a Gallipoli il cantautore Michele Cortese
1991 – Nasce a Macerata il rapper Gionata Ruggeri, alias Gionny Scandal
1996 – Miguel Bosè rilascia il disco “Labirinto”
1998 – Gli Stadio pubblicano la raccolta “Ballate fra cielo e mare”
2000 – I Pooh lanciano l’album “Cento di queste vite”
2010 – Milva incide il suo ultimo disco “Non conosco nessun Patrizio”
2011 – Marco Masini lancia “Niente d’importante”
2013 – Gigi D’Alessio pubblica “Ora”
2013 – Renato Zero incide “Nessuno tocchi l’amore”
2015 – Max Pezzali incide “Niente di grave”
2016 – Gli Ex-Otago pubblicano “Quando sono con te”
2017 – In mezzo al mondo di Biagio Antonacci è in vetta su EarOne**

*Il personaggio del giorno: Jovanotti

Cinquantadue candeline sulla torta per Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, uno dei beniamini più amati dal pubblico italiano. Nel corso della sua trentennale carriera ha collaborato con diversi artisti di fama internazionale, da Ben Harper a Michael Franti, passando per Mousse T, i Planet Funk, Benny Benassi, i Stylophonic, Gianna Nannini, Pino Daniele, Cesare Cremonini, i Jarabedepalo, Sergio Mendes, Miguel Bosè, Luca Carboni, i Negramaro, Edoardo Bennato J-Ax, Luciano Ligabue e Piero Pelù, scrivendo brani per Adriano Celentano, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Zucchero, Giorgia, Ron, Irene Grandi, Max Pezzali, Syria e Fiorella Mannoia. Tra i suoi brani più celebri, ricordiamo: La mia moto”“Ciao mamma”“Gente della notte”, “Muoviti muoviti”“Non m’annoio”, “Ragazzo fortunato”, “Chissà se stai dormendo”“Penso positivo”, “Serenata rap”, “Piove”, “L’ombelico del mondo”, “Bella”, “Questa è la mia casa”“Per te”, “Un raggio di sole”“Stella cometa”Salvami”, “Ti sposerò”, “Morirò d’amore”“Tanto”, “Mi fido di te”, Fango”, “A te”, “Come musica”, “Mezzogiorno”, “Punto”“Safari”, “Tutto l’amore che ho”, “Le tasche piene di sassi”, “Il più grande spettacolo dopo il Big Bang”, “La notte dei desideri”“Ora”“Tensione evolutiva”, “Terra degli uomini”, “Ti porto via con me”“Sabato”, “Gli immortali”, “L’estate addosso”, “Ragazza magica” , “Oh, Vita!”, “Le canzoni”, “Affermativo” e “Viva la libertà”.

**La canzone del giorno: In mezzo al mondo

“…Di fronte al tuo sorriso
ho chiesto solo aiuto
e non so chi sei
ti ho vista parcheggiare
condannata dalla fretta
e non so chi sei

Sono giorni che penso di essere diverso
sono giorni che conto a fatica perché sono giù
porco Giuda non vedi che il tempo sta finendo
grazie a questo straniero sorriso
ho capito che c’è il paradiso
se il coraggio portasse il tuo nome
lo pronuncerei

In mezzo al mondo io e te
in mezzo al mondo io e te
in mezzo al mondo due storie forti
la rabbia e il tempo
io senza sapere chi sei
so che mi contaminerei
io senza sapere chi sei
la voglia come sa parlare
la voglia come sa aspettare te

Tu lo sai che cosa ho in testa
in non so tu come scrivi
e non so chi sei

Ho cambiato stazione perché c’è una canzone
non sopporto sentire cantare la verità
ho capito cos’eri davanti al tuo portone
grazie a questo straniero sorriso
ho capito che c’è il paradiso
se il coraggio portasse il tuo nome
lo pronuncerei

In mezzo al mondo io e te
in mezzo al mondo io e te
in mezzo al mondo due storie forti
la rabbia e il tempo
io senza sapere chi sei
so che mi contaminerei
io senza sapere chi sei
la voglia come sa parlare
la voglia come sa aspettare te

In un giorno che mai come adesso riviver vorrei

In mezzo al mondo io e te
in mezzo al mondo io e te
in mezzo al mondo due storie forti
la rabbia e il tempo
io senza sapere chi sei
ciao…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.