Almanacco musicale del 3 settembre

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 3 settembre

1959 – Mina lancia il singolo “Tintarella di luna”
1963 – Nasce a Milano la cantante Laura Valente*
1964 – Nasce a Genova il musicista Claudio Guidetti
1968 – Fabrizio De André rilascia l’album “Tutti morimmo a stento”
1970 – Lucio Battisti vince il Festivalbar con “Fiori rosa, fiori di pesco”
1970 – Domenico Modugno è primo in classifica con “La lontananza”
1975 – Adriano Celentano pubblica il disco “Yuppi du”
1977 – Umberto Tozzi è in vetta alla hit parade con “Ti amo”
1978 – Nasce a Sanbenedetto del Tronto la cantante Linda Valori
1981 – Nasce a Milano il deejay Ricardo Garifo, alias Roofio dei Two Fingerz
1990 – Zucchero rilascia la sua prima omonima raccolta
2000 – “Parole di burro” di Carmen Consoli è in vetta alle classifiche**
2004 – I Bandabardò pubblicano l’album “Tre passi avanti”
2011 – Marco Masini lancia “Niente d’importante”
2015 – Luca Carboni è tra gli artisti più trasmessi in radio con “Luca Lo Stesso”
2016 – Loredana Errore incide Nuovi giorni da vivere
2017 – Vulcano di Francesca Michielin è al primo posto su EarOne

*Il personaggio del giorno: Laura Valente

Cinquantacinquesimo compleanno per Laura Bortolotti, meglio conosciuta con lo pseudonimo di Laura Valente, nota per essere stata la seconda storica voce dei Matia Bazar, subentrata ad Antonella Ruggero, oltre che moglie di Pino Mango. Con la band ha realizzato quattro album in studio,, nel quale sono contenuti i singoli “Piccoli giganti”, “Dedicato a te”, “Svegli nella notte”, “L’amore non finisce mai”, “Quando non ci sei” e “Sotto il cielo del destino”. 

**La canzone del giorno: Parole di burro

 “…Narciso parole di burro
si sciolgono sotto l’alito della passione
narciso trasparenza e mistero
cospargimi di olio alle mandorle e vanità
modellami…

Raccontami le storie che ami inventare
spaventami
raccontami le nuove esaltanti vittorie
conquistami inventami dammi un’altra identità
stordiscimi disarmami e infine colpisci
abbracciami ed ubriacami di ironia e sensualità

Narciso parole di burro
nascondono proverbiale egoismo nelle intenzioni
Narciso sublime apparenza
ricoprimi di eleganti premure e sontuosità
ispirami

Raccontami le storie che ami inventare
spaventami
raccontami le nuove esaltanti vittorie
conquistami inventami dammi un’altra identità
stordiscimi disarmami e infine colpisci
abbracciami ed ubriacami di ironia e sensualità
abbracciami ed ubriacami di ironia e sensualità
conquistami
conquistami
conquistami…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.