Almanacco musicale del 5 maggio

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 5 maggio

1946 — Nasce a San Felice sul Panaro la cantante Iskra Menarini
1956 – Nasce a Monza la cantante Mara Cubeddu
1958 – Nasce a Fusignano la cantante Emanuela Cortesi
1962 – Adriano Celentano debutta nella hit parade con “Stai lontana da me”
1965 – Mina è prima in classifica con “Un anno d’amore”
1983 – Nasce a Lodi il musicista Davide Simonetta
1986 – Nasce ad Avellino il cantante Luca Napolitano
1988 – Nasce a Castellaro la cantante Monia Russo
1989 – “Esatto” di Francesco Salvi è in vetta alle classifiche
1990 – Toto Cutugno vince a Zagabria l’Eurovision Song Contest con “Insieme”*
2000 – Elisa rilascia il disco “Asile’s world”
2001 – “La mia signorina” di Neffa debutta in radio
2005 – Simone Cristicchi incide “Vorrei cantare come Biagio Antonacci”
2007 – Zucchero lancia il singolo “Un kilo”
2014 – “Ti porto via con me” di Jovanotti è in vetta nella top10 di EarOne
2014 – Annalisa pubblica Sento solo il presente”**
2015 – Levante rilascia l’album “Abbi cura di te”
2016 – Francesco Gabbani lancia “Eternamente ora”
2017 – Le Deva incidono il singolo Un’altra idea
2017 – Riki pubblica Perdo le parole

*Il personaggio del giorno: Toto Cutugno

Toto CutugnoSono passati ventotto anni dalla storica e ultima vittoria italiana all’Eurovision Song Contest, ottenuta da Toto Cutugno con il brano “Insieme”, dedicato all’Europa unita. Nel corso della sua carriera, l’artista ha pubblicato diciotto album, tra cui numerose raccolte dei suoi maggiori successi, arrivando a vendere oltre 100 milioni di copie di dischi in tutto il mondo, partecipando quindici volte a Sanremo.

**La canzone del giorno: Sento solo il presente

 “…Trasformami in bolla
per farmi toccare una stella
soffia piano e regalami
un giro di luna
senza che se ne accorga
legami a un raggio di sole
regalalo al vento
e di ogni mio sorriso cattura l’essenza e poi
donala al mondo
niente muore
tutto vive
quando sono con te
e non cerco più niente
tranne
la certezza che

Tu sei qui con me
tu sei qui con me
tu sei qui con me sempre,
voglio solo te
voglio solo te

E non sento più niente,
sento solo il presente,
sento solo le onde
mentre sbattono forte
ma sento che non può succedermi niente
se mi stringi più forte
non c’è amaro più dolce
del sapore di un bacio bagnato e sfuggente
che accende le voglie

Fiore che cerca la terra
che cerca la pioggia
è come uno sguardo che spera in un bacio
che nutre la voglia
niente muore
tutto vive
quando sono con te
e non cerco più niente
tranne la certezza che

Tu sei qui con me
tu sei qui con me
tu sei qui con me sempre
voglio solo te
voglio solo te

E non sento più niente
sento solo il presente
sento solo le onde
mentre sbattono forte
ma sento che non può
succedermi niente
se mi stringi più forte
non c’è amaro più dolce
del sapore di un bacio
bagnato e sfuggente
che accende le voglie

E sento che non può
succedermi niente
se mi stringi più forte
non c’è amaro più dolce
del sapore di un bacio
bagnato e sfuggente
che accende le voglie…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.