Almanacco musicale del 5 marzo

Giorno per giorno, le curiosità, i compleanni dei personaggi più amati e le uscite da non dimenticare

Almanacco musicale del 5 marzo

1943 – Nasce a Poggio Busone il cantautore Lucio Battisti*
1960 – Tony Dallara è primo in classifica con “Romantica”
1964 – Nasce a Milano il cantautore Luigi De Crescenzo, in arte Pacifico
1965 – Nasce a Barletta il cantante Fedele Boccassini
1969 – Lucio Battisti pubblica il suo primo omonimo album
1977 – Gli Homo Sapiens vincono Sanremo con “Bella da morire”
1981 – Nasce a Roma la cantante Valentina Lupi
1983 – “Ballo” di Raffaella Carrà è tra i brani più venditi
1991 – Raf debutta nella hit parade con “Oggi un Dio non ho”
1995 – Gianluca Grignani è in vetta alle classifiche con “La mia storia tra le dita”
2002 – Le Lollipop pubblicano il singolo “Batte forte”
2003 – Gli Eiffel 65 rilasciano “Quelli che non hanno età”
2004 – Tiziano Ferro è primo in classifica con “Sere nere”
2005 – Francesco Renga vince il Festival di Sanremo con “Angelo”**
2007 – Gli Stadio pubblicano l’album “Parole nel vento”
2012 – Francesco Renga è in vetta alla Top10 di EarOne con “La tua bellezza”
2013 – Fedez rilascia il disco “Sig. Brainwash – L’arte di accontentare”
2017 – Fabri Fibra lancia il singolo “Fenomeno”

*Il personaggio del giorno: Lucio Battisti

Avrebbe compiuto settantacinque anni Lucio Battisti, uno dei nostri cantautori più ispirati e completi, che ha letteralmente rivoluzionato la scena musicale italiana. Tantissimi i pezzi di successo che arricchiscono la sua discografica, ricordiamo: “Per una lira”, “Balla Linda”, “Io vivrò (senza te)”, “Non è Francesca”, “Un’avventura” (unico brano dell’artista in concorso al Festival di Sanremo nel 1969), “29 settembre”, “Acqua azzurra, acqua chiara”, “Dieci ragazze”, “Mi ritorni in mente”, “7 e 40”, “Fiori rosa fiori di pesco”, “Il tempo di morire”, “Emozioni”, “Anna”, “Pensieri e parole”, “La canzone del sole”, “I giardini di marzo”, “E penso a te”, “Io vorrei, non vorrei, ma se vuoi”, “Il mio canto libero”, “Ancora tu”, “Si, viaggiare”, “Nessun dolore”, “Una donna per amico” e “Con il nastro rosa”.

**La canzone del giorno: Angelo

 “…Notte fonda, senza luna
e un silenzio che mi consuma
il tempo passa in fretta
e tutto se ne va…
preda degli eventi e dell’età
,a questa paura per te non passa mai

Angelo, prenditi cura di lei
lei non sa vedere al di la
di quello che da
e l’ingenuità è parte di lei…
che è parte di me

Cosa resta del dolore
e di preghiere, se Dio non vuole?
parole vane al vento
ti accorgi in un momento:
siamo soli, è questa la realta?
ed è una paura che non passa mai

Angelo, prenditi cura di lei
lei non sa vedere al di la
di quello che da
e tutto il dolore
che grida dal mondo
diventa un rumore
che scava, profondo
nel silenzio di una lacrima

Lei non sa vedere al di la
di quello che da
e l’ingenuità è parte di lei
che è parte di me…”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.