Arisa sbarca nuovamente al cinema con un nuovo inedito

L’artista potentina ha preparato per i fan una nuova colonna cinematografica

Sarà ancora una volta un film il mezzo grazie al quale la cantante Arisa, fresca del successo della hit estiva “L’esercito del selfie“, cantata con Lorenzo Fragola e prodotto dal duo magico Takagi e Ketra, arriverà alle orecchie degli italiani.

Questa volta, a differenza dell’ultimo “La verità vi spiego, sull’amore“, film nel quale aveva cantato la colonna sonora “Ho perso il mio amore” (ve ne avevamo parlato qui), non ci sarà nessun cameo dell’artista, ma solo un nuovo brano firmato Niccolò Agliardi ed Edwyn Roberts (già autore di Laura Pausini, Chiara e Malika Ayane) per la commedia di Michele Andreozzi “Nove lune e mezza“, che vede protagonisti Claudia Gerini e Giorgio Pasotti.

La cantante ormai può dirsi una veterana nelle colonne sonore, si tratta infatti del quarto brano prestato ad un film, oltre il già citato “Ho perso il mio amore”, aveva infatti già curato il pezzo “L’amore sei tu” per il film “La peggior settimana della mia vita” nel 2011 e “Meraviglioso amore mio” per l’opera cinematografica “Pazze di me” nel 2013.

Continua nel frattempo il suo “Ho perso il mio amore tour” che la vedrà impegnata:
– 14 agosto – Roma – Gay Village
– 2 settembre – Modena – Arena sul Lago
– 9 settembre – Sannicola (Lecce) – Piazza della Repubblica
The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.