Buon compleanno Irene Grandi, la cantante compie 48 anni

L’artista toscana festeggia oggi il suo quarantottesimo compleanno. Le canzoni e la carriera di una delle più grintose e passionali interpreti italiane.

Irene GrandiNata a Firenze il 6 dicembre del 1969, Irene Grandi si avvicina al mondo della musica sin da giovanissima, militando in diverse band della sua città. Dopo varie esperienze intraprende la carriera da solista, lanciando nel ‘93 il singolo “Un motivo maledetto”, brano che le consentirà di accedere al Festival di Sanremo dell’ano seguente, in gara tra le Nuove Proposte con “Fuori”. Nel corso della sua carriera tornerà sul palco del Teatro Ariston altre tre volte: nel 2000 con “La tua ragazza sempre”, nel 2010 con “La cometa di Halley” e nel 2015 con “Un vento senza nome”. Diverse le collaborazioni realizzate nel corso della sua venticinquennale carriera, da Pino Daniele a Vasco Rossi, parlando con Eros Ramazzotti, Jovanotti, Edoardo Bennato, Gaetano Curreri degli Stadio e Francesco Bianconi dei Baustelle.

Tra le canzoni che arricchiscono il suo repertorio, ricordiamo: “Cose da grandi”, “Vai vai vai”, “T.V.B.” e “Sposati! Subito!” (dal suo primo album “Irene Grandi” del 1994), “Bum bum”, “Bambine cattive” e “Dolcissimo amore” (da “In vacanza da una vita” del 1995), “Che vita è”, “Fai come me” e “Otto e mezzo” (da “Per fortuna purtroppo” del 1997), “Eccezionale” e “Francesco” (da “Verde rosso e blu” del 1999), “Per fare l’amore” e “Sconvolto così” (dalla raccolta “Irek” del 2001), “Prima di partire per un lungo viaggio”, “Buon compleanno” e “Oltre” (da “Prima di partire” del 2003), “Lasciala andare” e “Non resisto” (da “Indelebile” del 2005), “Bruci la città”, “La finestra” e la cover “Sono come tu mi vuoi” di Mina (da “Hits” del 2007), “Bianco Natale” e “Qualche stupido ti amo” in duetto con Alessandro Gassman (dal disco natalizio “Canzoni per Natale” del 2008), ”Tutti più felici” e “Stai ferma” (da “Alle porte del sogno” del 2010), “Casomai”e “A memoria” (dall’ultimo album “Un vento senza nome” del 2015).

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *