Buon compleanno Ron, il cantautore compie 64 anni

Buon compleanno Ron, il cantautore compie 64 anni

Traguardo importante per il popolare artista lombardo, che oggi festeggia il suo sessantaquattresimo compleanno. Di seguito la biografia e le canzoni di uno dei più prolifici esponenti della musica leggera italiana.

Nato il 13 agosto del 1953 a Dorno, in provincia di Pavia, Rosalino Cellamare si appassiona alla musica grazie al fratello pianista di nome Italo. Prende parte a diversi concorsi canori, dove viene notato da diversi talent-scout che lo portano a firmare il suo primo contratto con l’etichetta RCA. Debutta al Festival di Sanremo 1970, all’età di sedici anni, in coppia con Nada con il brano “Pà diglielo a mà”. L’anno successivo inizia il suo lungo sodalizio artistico con Lucio Dalla, che firma la celebre “Il gigante e la bambina”, favore che ricambia scrivendo “Piazza grande” a quattro mani con il cantautore bolognese. Negli anni ’70 pubblica tre album che non ottengono il successo sperato, fino al lancio di “Una città per cantare”, disco trainato dal popolare omonimo singolo. Di seguito arrivano altri brani che si posizionano bene in classifica, da “Al centro della musica” a “Io ti cercherò”, passando per “Anima”, “Joe temerario” e “Il mondo avrà una grande anima”, pezzo in gara a Sanremo ’88 e che si classifica al 22esimo posto. La rivincita sul palco del Teatro Ariston arriva con la storica vittoria datata 1996, in coppia con Tosca, con “Vorrei incontrarti fra cent’anni”. Torna come concorrente nella nota kermesse canora altre quattro volte: nel 1998 con “Un porto nel vento”, nel 2006 con “L’uomo delle stelle”, nel 2014 con “Sing in the rain” e lo scorso febbraio con “L’ottava meraviglia”.

Tra le altre canzoni che caratterizzano il suo ricco repertorio, ricordiamo: “Il bosco degli amanti” che dà il nome al suo primo album del ’73, “Era la terra mia”, “Occhi verdi mari calmi”, “I ragazzi italiani”, “Stelle di dicembre”, “Hai capito o no”, “Chiasà se lo sai” e “Attenti al lupo” portate al successo da Dalla, “Teresa e Michele”, “Le ragazze”, “Un momento anche per te”, la popolare “Non abbiam bisogno di parole”, “Le foglie e il vento”, “Il sole e la luna”, “Tutti quanti abbiamo un angelo”, “Stelle”, “My love”, “Sei volata via” composta per lui da Jovanotti, “Cambio stagione”, “Ti leggo nel pensiero”, “La pace”, “Ma quando dici amore” eseguita in coppia con Elisa, “Un abbraccio unico” e “Ai confini del mondo”.

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *