Davide Rossi: dopo cinema e tv arriva il singolo “A morire ci penso domani”

Davide Rossi, figlio del rocker di Zocca Vasco Rossi, è sbarcato sul mercato musicale con il suo primo singolo intitolato A morire ci penso domani, pubblicato ieri sotto etichetta Believe, proprio nei giorni in cui si discute di una sua possibile partecipazione nelle vesti di “tentatore” al reality Temptation Island Vip, che partirà il prossimo 18 settembre su Canale 5.

Di certo Davide non è nuovo a stare davanti a una macchina da presa: risale infatti al 2003 il suo esordio nel grande schermo, seppure in una piccola parte del film Caterina va in città di Paolo Virzì. È nel triennio 2005-2008 che ottiene le sue maggiori soddisfazioni nel campo cinematografico e televisivo, girando il film Sopra e sotto il ponte con Isabel Russinova e Lorenzo De Angelis, Scusa ma ti chiamo amore di Federico Moccia con Raul Bova e Michela Quattrociocche, Albakiara di Stefano Salvati con Raz Degan, e serie televisive di grande successo come Lo zio d’America 2Provaci ancora prof 2.

Oltre ad una carriera interessante come Dj, Davide è stato anche autore per altri artisti: ha collaborato con Federico Paciotti al brano Parole di cristallo di Valerio Scanu, certificato disco di Platino. Sempre per il cantautore sardo ha firmato tre canzoni contenute nell’album Finalmente piove, insieme a Paciotti e Lorenzo Mastropietro.

Ed è proprio firmato da Lorenzo Mastropietro questo primo singolo di Davide Rossi che lancia anche il suo primo album di prossima uscita. Una ballata importante cantata a pieni polmoni su un arrangiamento ben curato ed elegante.

A morire ci penso domani è un brano che descrive la mia vita: una metafora che esprime l’amore tra luce e oscurità tra il bene e il male. Il conflitto eterno che vive dentro ognuno di noi. Il mio biglietto da visita.

Vuoi restare aggiornato su tutte le ultime novità di Davide Rossi? Ecco i link utili:

The following two tabs change content below.

Andrea Picariello

Ventenne salernitano, music addicted, comunicatore e social media manager. Attualmente impegnato come consulente social per Radio Castelluccio. Quasi giornalista di forma, già giornalista in sostanza.

Andrea Picariello

Ventenne salernitano, music addicted, comunicatore e social media manager. Attualmente impegnato come consulente social per Radio Castelluccio. Quasi giornalista di forma, già giornalista in sostanza.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.