Ermal Meta duetta con Elisa nel nuovo singolo "Piccola anima"

Ermal Meta duetta con Elisa nel nuovo singolo “Piccola anima”

Nuovo singolo con una nuova edizione dell’album “Vietato morire”

Ermal Meta e Elisa

Arriva in radio (e su YouTube con un video prodotto da SlimDogs ) venerdì 10 novembre “Piccola anima”, il nuovo singolo targato Ermal Meta in duetto con Elisa, già proposto live in occasione del concerto tenuto dall’artista triestina all’Arena di Verona.

Il brano, contenuto nell’ultimo fortunato album “Vietato morire” (di cui qui la nostra recensione), viene proposto come singolo nello stesso giorno in cui è prevista l’uscita di una nuova edizione dell’album in cui troviamo, oltre ai due cd, “Umano” e “Vietato morire“, un disco speciale dal titolo “Voodoo Play”, contenente una versione alternativa del brano “Vietato morire“, la cover di “Amara terra mia” (già proposta con successo durante lo scorso Festival di Sanremo), “Voodoo love” con Jarabe de Palo, sei brani live e un booklet fotografico con scatti realizzati durante il “Vietato morire Tour“, con cui il cantautore albanese ha raggiunto la quota di circa 80 date.

Sempre parlando di date live sta proseguendo il viaggio di Ermal Meta in tutta Europa, come headliner di Hit Week, del festival di musica italiana nel mondo. Il festival è già arrivato a Lugano, Parigi, Berlino, Amsterdam, Colonia, Bruxelles, Parigi e Londra. Per poi proseguire il 10 novembre a Dublino (Grand Social), il 12 novembre a Barcellona (Sala Boveda)il 13 novembre a Madrid (Sala Caracol), il 17 novembre a Miami (North Beach Bandshell), e infine il 19 novembre a Toronto (Mod Club).

TESTO “PICCOLA ANIMA”

Piccola anima
che fuggi come se
fossi un passero
spaventato a morte.
Qualcuno è qui per te,
se guardi bene ce l’hai di fronte.
Fugge anche lui per non dover scappare.
Se guardi bene ti sto di fronte.
Se parli piano, ti sento forte.

Quello che voglio io da te
non sarà facile spiegare.
Non so nemmeno dove e perché hai perso le parole
ma se tu vai via, porti i miei occhi con te.

Piccola anima,
la luce dei lampioni ti accompagna a casa
innamorata e sola.
Quell’uomo infame non ti ha mai capito
Sai che a respirare non si fa fatica
È l’amore che ti tiene in vita.

Quello che voglio io da te
non sarà facile spiegare
Non so nemmeno dove e perché hai perso le parole
ma se tu vai via, porti i miei occhi con te

Camminare fa passare ogni tristezza
Ti va di passeggiare insieme?
Meriti del mondo ogni sua bellezza
Dicono che non c’è niente di più fragile di una promessa
e io non te ne farò nemmeno una.

Quello che voglio io da te
non lo so spiegare
ma se tu vai via, porti i miei sogni con te

Piccola anima
tu non sei per niente piccola

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent’anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *