Grande successo per Gianni Morandi a Roma live al palalottomatica – Recensione concerto

Gianni Morandi ha intrattenuto per oltre due ore il pubblico romano ieri 10 marzo, al Palalottomatica, con tutti i suoi più grandi successi

Un pubblico di tutte le età quello che ieri ha assistito al concerto di Gianni Morandi che ha cantato senza sosta per oltre due ore tutti i suoi pezzi più famosi intrattenendo un Palalottomatica sold-out accorso per la data romana del suo tour dedicato all’album D’amore d’autore (qui la nostra recensione).

“Scoppiettante” e “luccicante” sono gli aggettivi adatti allo spettacolo. Sei cambi d’abito, tutti eleganti e luminosi, ha cambiato tre giacche piene di paillettes: una giacca rossa, due completi eleganti, nero e blu. Sempre impeccabile e chic. Ha dato molto spazio ai suoi coristi e alle loro voci (Lisa Manara, Augusta Trebeschi e Moris Pradella) interagendo e duettando con loro in numerosi brani. Divertenti gag con la sua assistente che portandogli l’acqua lo ha preso in giro per la sua età: “non sei più così giovane” ha esclamato.

Molto emozionante il tributo a Lucio Dalla con “Caruso” che ha portato il cantante a commuoversi durante l’esibizione. Ha divertito il pubblico con aneddoti e racconti di quando era giovane, come quando ha inciso “Tenerezza“: era in un ristorante con i propri discografici mentre erano alla ricerca di una sala dove incidere al volo la canzone e alla fine il fonico ha scoperto che in bagno c’era un’acustica pazzesca e l’ha incisa lì. “D’ora in poi pensate anche al retroscena quando ascolterete questa canzone” ha esclamato sorridendo il Gianni nazionale.

Allegro e coinvolgente, ha fatto ballare e divertire tutti durante i pezzi ever green radunati in uno speciale medley a tema anni ’60: “Bella Belinda“, “Andavo a cento all’ora“, “Se puoi uscire una domenica sola con me“, “Fatti mandare dalla mamma“, “Ritornerò in ginocchio da te“. 

Alla fine del concerto il cantante si è concesso al suo pubblico tornando sul palco e firmando quanti più autografi possibili ai suoi fan che si sono radunati sotto il palco e lo hanno chiamato a gran voce. Un Gianni Morandi in pienissima forma per questo suo D’amore d’autore tour (qui tutte le altre date in programma).

The following two tabs change content below.

Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.