Il talento di Giuni Russo rivive nell'inedito "Non voglio andare via"

Il talento di Giuni Russo rivive nell’inedito “Non voglio andare via”

Il brano anticipa l’uscita del disco “Armstrong”, contenente brani mai pubblicati prima dell’indimenticata artista siciliana.

Arriva a tredici anni di distanza dalla sua prematura scomparsa, avvenuta il 14 settembre del 2004, l’atteso progetto discografico postumo di Giuni Russo, che contiene otto inediti tra cui il primo singolo estratto “Non voglio andare via”, un brano dotato di un’eleganza d’altri tempi, impreziosito dal videoclip ufficiale che vede la partecipazione dell’attrice Maria Grazia Cucinotta. A partire dall’8 settembre sarà disponibile in tutti i negozi di dischi e store digitali “Armstrong”, con all’interno alcune canzoni mai pubblicate composte a quattro mani dalla stessa artista e dalla sua storica e fedele collaboratrice Maria Antonietta Sisini.

01. Non fare come me
02. Quale ti amo
03. Se volessi amarti
04. Non voglio andare via
05. Lacrime e sogni
06. Te lo sei chiesto mai
07. Armstrong
08. Never lets me go

Il talento di Giuni Russo è un bene prezioso che rivive anche grazie a questo album, frutto dell’accurato lavoro di ricerca e dell’impregno della GiuniRussoArte, associazione no profit fondata nel 2005 con l’obiettivo di salvaguardare e promuovere il grande patrimonio artistico lasciatoci in eredità. Ad oggi resta l’unica eclettica e raffinata cantautrice in grado di raggiungere i vertici delle classifiche, pur mantenendo la sua innata eleganza senza tempo e la capacità di utilizzare la propria voce come strumento musicale, grazie a brani apparentemente leggeri come “Un’estate al mare” e “Alghero” che l’hanno consacrata al grande pubblico e resa, di conseguenza, immortale.

Non voglio andare via | Video

https://www.youtube.com/watch?v=gjrFX-kC8no

Non voglio andare via | Testo

So quello che voglio
e mi sono chiesta se volevo l’impossibile
ho volato in alto molto in alto
e mi sono vista ricadere giù
cerco la mia strada
e sembra quasi che io chieda l’impossibile

Sono pazza oppure no ma qualcosa inventerò
e le gentilezze in tasca quelle false le terrò
sono pazza si lo so pure li ci salirò
ma la vera strada credo
è quella che ci facciamo da noi

Non me ne andrò come son venuta
continuerò per la mia strada
combatterò senza aver paura
non voglio andare via via via via via via
non me ne andrò come son venuta
non amerò chi può farmi male
combatterò senza aver paura
non voglio andare via via via
via via ahh viaa ah

So cosa mi aspetta
anche se in fondo non ho visto l’impossibile
per volare in alto molto in alto
e non potere ricadere più
prego a volte il diavolo
la vita mia me la porti via

Sono pazza oppure no ma qualcosa inventerò
e le gentilezze false quelle in tasca le terrò
sono pazza si lo so pure li ci salirò
ma la vera strada credo
è quella che ci facciamo da noi

Non me ne andrò come son venuta
continuerò per la mia strada
combatterò senza aver paura
non voglio andare via via via via via via
non me ne andrò come son venuta
non amerò chi può farmi male
combatterò senza aver paura
non voglio andare via via via
via via ahh viaa ah

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *