“La nostra ultima canzone” è il nuovo singolo estratto dal nuovo album di Motta – Testo

Da venerdì 9 marzo in radio il nuovo singolo del giovane cantautore

Francesco Motta è un giovane artista pisano, uno dei più interessanti cantautori della nuova generazione; dopo il buon riscontro mediatico dell’ultimo album “La fine dei vent’anni”, vincitore della Targa Tenco per la miglior Opera Prima, torna con “La nostra ultima canzone”, brano in radio e sulle piattaforme digitali dal 9 marzo, antipasto (il secondo dopo “Ed è quasi come essere felice”) del disco “Vivere o Morire”, in uscita il prossimo 6 aprile per Sugar.

Il cantautore presenterà il nuovo album in quattro eventi, anteprima del “Motta live 2018” organizzato da Trident Music, dopo un lungo 2017, con un tour di oltre 100 date, conclusosi con un concerto sold out all’Alcatraz di Milano.

Le date:

26 maggio ATLANTICO Roma

28 maggio ESTRAGON Bologna

29 maggio OBIHALL Firenze

31 maggio ALCATRAZ Milano

TESTO “LA NOSTRA ULTIMA CANZONE”:

E se fossimo ancora insieme
E se questa fosse l’ultima canzone
Abbiamo finito le parole
E tu che non hai mai capito
Da dove cominciare

Prendiamoci da bere
Come se questa fosse l’ultima notte insieme
Facciamo finta di ballare
Non ci reggono le gambe
Ma adesso chiudono il locale

E lasciati andare
Respira forte
La nostra ultima canzone
E non ti girare
Adesso parte
La nostra ultima canzone
(la nostra ultima canzone)

Per te che forse sei meglio di prima
E un po’ ti conviene
Per te che se ti chiamano ragazza
Ti fa un po’ male il cuore
E questa notte, per l’ultima volta

Lasciati andare
Respira forte
La nostra ultima canzone
E non ti girare
Adesso balla
La nostra ultima canzone
(la nostra ultima canzone)

E lasciati andare
Respira forte
La nostra ultima canzone
E non ti girare
Come se fosse
La nostra ultima canzone
(la mia ultima canzone)

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.