Lele annuncia il singolo del ritorno, "Giungla"

Lele annuncia il singolo del ritorno, “Giungla”

Il nuovo singolo del giovane cantautore in radio dal 15 giugno

Sarà in rotazione radiofonica a partire dal prossimo 15 giugno 2018 Giungla, il primo nuovo singolo di Lele che così torna sulla scena musicale dopo aver conquistato nel 2017 la vittoria delle Nuove Proposte al Festival di Sanremo con Ora mai e aver pubblicato l’album Costruire 2.0.

Lele - Giungla

Questo nuovo singolo anticipa l’uscita del nuovo progetto discografico del cantautore partenopeo divenuto noto grazie alla quindicesima edizione del talent Amici di Maria de Filippi dove si è classificato al 4° posto dietro al ballerino Gabriele Esposito e ai colleghi cantanti Elodie e Sergio Sylvestre.

Così Lele ha annunciato l’uscita di Gingla sui propri canali ufficiali: “Da oggi iniziano a prendere forma tutte le parole, i silenzi, le idee e le canzoni che in questo anno e mezzo ho tenuto per me. Prendere una posizione è quasi sempre scomodo, ma io ne sentivo l’esigenza. A chi si sente dalla stessa parte, sappia che in me troverà sempre gli stessi ideali, prima delle canzoni.  A chi non lo è, sono aperto al dialogo. La musica è piena di vita, in tutte le sue sfaccettature. Questa è la mia”.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.