Luca Barbarossa porta “Roma è de tutti” in teatro a dicembre 2018

Tre date all’Auditorium Parco della Musica per continuare a cantare Roma, quella di oggi e quella di ieri

Dopo la grande festa del 29 giugno tenutasi nella Cavea dell’Auditorium Pardo della Musica di Roma, Luca Barbarossa è pronto a tornare con tre concerti-evento che riportano in una dimensione più intima e cantautorale il suo ultimo progetto Roma è de tutti lanciato lo scorso febbraio direttamente dal Festival di Sanremo.

Il 21, 22 e 23 dicembre in Sala Petrassi il cantautore racconterà la sua Roma, vissuta e tramandata, in un viaggio partito musicalmente da Sanremo, dove Luca – con Passame er sale – ha portato la romanità sul palco dell’Ariston per la prima volta nelle 68 edizioni del Festival.

Il disco Roma è de tutti è fatto di storie di quartiere, nella lingua parlata per le strade e nelle case della Capitale. Questi racconti di vita quotidiana – ironici, drammatici, sentimentali – sono narrati anche insieme ad artisti ospiti: Fiorella Mannoia in duetto nella track list e Alessandro Mannarino in duetto in Madur – morte accidentale di un romano.

Ogni volta che sale su un palco, Luca porta con sé un intero mondo: dagli echi dei suoi esordi come musicista di strada a metà degli anni Settanta al successo popolare degli anni Ottanta e Novanta, dalle indubbie doti autorali (ha scritto canzoni per Mannoia, Pavarotti, Morandi e Turci) all’affabilità quando veste i panni dell’intrattenitore ironico, empatico e attento, elemento fondamentale in tante conduzioni (il Primo Maggio a Taranto e Roma e Il mondo a 45 giri su RAI3, ad es., ma soprattutto Radio2 Social Club, programma che scrive e conduce dal 2010 sull’emittente Rai, duettando con i vari artisti ospiti – tra loro James Taylor, Negramaro, Laura Pausini e tanti altri).

I biglietti sono disponibili qui:

The following two tabs change content below.

Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.