Mina e Adriano Celentano tornano in radio con "Eva"

Mina e Celentano tornano in radio con “Eva”

Il nuovo brano in radio a sorpresa dal 10 novembre

MinaCelentano - Eva

Eva è il titolo del nuovo brano inedito di Mina e Adriano Celentano, in radio e su tutte le piattaforme digitali a partire da venerdì 10 novembre (qui trovate una breve recensione) ad un anno di distanza dal grande successo dell’album “Le migliori” (Sony Music), che risulta essere il disco più venduto del 2016,  certificato ben 5 volte platino dalla FIMI per le oltre 250.000 copie vendute.

Il singolo sarà contenuto in un cofanetto speciale dal titolo Tutte le migliori (Sony Music), cofanetto che per la prima volta raccoglierà i più bei duetti e una selezione dei successi della carriera dei due artisti, disponibile dal 1 dicembre e in vendita in diverse edizioni.

Continua, dunque, la collaborazione dei due miti della musica italiana, già insieme nel 1998 con l’album “Mina- Celentano”, disco che superò le oltre 2 milioni di copie vendute, risultando uno dei maggiori successi nella storia della discografia italiana.

TESTO | EVA

Che danno hai fatto, indietro non si torna più
ora che il quadro è dipinto e il chiodo sta su
punto a capo per colpa di Eva
un peccato quell’ultima cena
in principio fu amore ma adesso che cos’è

Io sai per colpa di Eva più pace non ho
e sguscio qui tra i ricordi di luna e falò
fotogrammi di un mondo lontano
un amore tenuto per mano
in quel mondo l’essenza di tutto eri tu

questa vita strana mi riporta a te
Brava tu a dimenticare e a ridisegnare traiettorie nuove

Amaro il pensiero che porta a voltarti le spalle
congelo le voglie giù in fondo per celarle a te
guardo l’amore che è stato un incubo acceso
scendi oh diva dal pulpito che ho creato per te

Ora che il mandorlo è in fiore, il mio fiore non c’è
qui nel giardino incantato il mio posto qual’è
in rovina i miei giorni migliori
sono morsi i tuoi baci di ieri
indelebile il tempo speso insieme a te

Eva accidenti a me
la mia vita grama che non scorda te
Brava, tu a dimenticare, a ridisegnare traiettorie nuove

Amaro il pensiero che porta a voltarti le spalle
congelo le voglie giù in fondo per celarle a te
guardo l’amore che è stato un incubo acceso
scendi oh diva dal pulpito che ho creato per te

Eva accidenti a te
questa vita sbanda e mi riporta te
Brava, tu a dimenticare, a ridisegnare traiettorie nuove.

Eva, accidenti a te

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent’anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *