Primo album per Giuseppe Anastasi con “Canzoni ravvicinate del vecchio tipo”

Album di debutto da cantautore per la storica penna pop degli ultimi anni

Uscirà il 19 gennaio “Canzoni ravvicinate del vecchio tipo il primo album di Giuseppe Anastasi (qui trovate la nostra recente intervista), autore e compositore di alcune tra le più famose hit italiane degli ultimi anni: da “La notte” di Arisa, per la quale ha firmato tanti altri successi, a “Il diario degli errori” di Michele Bravi. Il disco è stato anticipato nelle scorse settimane dal primo singolo inedito intitolato “2089“. 

Canzoni ravvicinate del vecchio tipo raccoglierà 11 brani inediti scritti dallo stesso Giuseppe Anastasi che, come dice lo stesso titolo, formeranno un album “old style”: <<un album acustico, suonato in tutte le sue parti, con pochissima elettronica e quindi con poca modernità. Un album di canzoni che trattano vari argomenti, con un unico denominatore, l’osservazione della vita che mi circonda in tutte le sue sfumature>>.

The following two tabs change content below.

Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Flavia Avenoso

Amante della musica, dei concerti e della transenna in prima fila. Vivo con le cuffiette nelle orecchie. Sempre con una valigia pronta alla ricerca di nuovi posti da scoprire. Leggermente shopaholic...

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.