Raccoglie consensi Gatto Panceri in vista anche del “Parco Dora Live”

Il cantautore lombardo riceve i complimenti di Roby Facchinetti e si prepara per il ‘Parco Dora Live’

Grande ritorno per Gatto Panceri, che presenta a Torino, al ‘#Parco Dora Live‘ il 23 giugno alle 20.30 il nuovo album ‘Pelle d’oca e lividi‘, con un firmacopie e un minilive gratuito.

Il disco è prodotto dall’etichetta ‘Hit Rainbow‘ di Roby Facchinetti, voce e anima dei Pooh, che proprio oggi, su Facebook, ha speso parole importanti su di lui: “Personalmente io ho deciso di produrre il suo ritorno perché credo che un artista che ha detto tanto e bene come lui, non possa che meritare di avere ancora spazi, per dimostrare quanto è rimasta vitale la sua musica. Gatto ha molte cose ancora da dire, e questo album lo dimostra“, si legge sul suo profilo. E aggiunge: “Oggi con Gatto è nato anche un rapporto di amicizia, essendo lui una persona umanamente molto bella: e anche per questo, sono particolarmente contento di aver creduto in lui. Spero che anche voi gli donerete ascolto“.

Panceri, 45 milioni di copie vendute come autore per Mina, Bocelli, Giorgia e molti altri, ha debuttato al 57° posto nella classifica Top Album della F.I.M.I, e al primo posto su iTunes Rock. Con lui, nella cornice della nuova edizione del Parco Dora Live saranno presenti, nel corso di questo mese di luglio, anche Jo Squillo, Antonella Ruggiero, Dodi Battaglia e Dado Ballantini (qui tutte le date).

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.