Recensiamo Rap: Gué Pequeno inarrestabile, Capo Plaza non cambia in tutti i sensi – Settimana 14

Le uscite più importanti dal mondo rap di questa settimana

  • Gué Pequeno – Come se fosse normale (singolo per Def Jam / Universal Music Italia)

In una settimana in cui nelle uscite protagonisti sono soprattutto dei singoli, torna con un nuovo inedito Gué Pequeno, che continua così a dimostrarsi una vera e propria “macchina” da strofe, dopo i recenti featuring nei dischi di Vale Lambo e Vegas Jones e l’annuncio del concerto evento che si terrà al Mediolanum Forum di Assago il prossimo 16 marzo.

Come se fosse normale” non è un brano da radio e non piacerà a chi cerca il rap “ballabile”, Gué ci va duro e incastra sull’interessante beat di Pherro 2 mnuti e 55 secondi di violenza e di (solita) autocelebrazione, dimostrando ancora una volta il motivo per il quale si trova da oltre 10 anni sulla cresta dell’onda. Non è il brano dell’anno ma come sempre saprà farsi valere negli streaming e nelle vendite, in attesa di news sul prossimo progetto solista.

Voto: 7

Produttore: Pherro

  • Capo Plaza – Non cambierò mai (singolo per Warner Music Italia Srl  / Sto Records / Atlantic Records)

Il “giovane fuoriclasse” Capo Plaza, dopo l’ottimo riscontro dei singoli precedenti, pubblica “Non cambierò mai“, estratto dal nuovo album “20” in uscita il prossimo 20 aprile per l’etichetta Sto Records (stessa etichetta del fenomeno Ghali).

Il titolo in effetti sembra rispecchiare il mood del brano che, pur essendo ben curato nei suoni, poco si discosta dai precedenti lavori del giovane rapper di Salerno. Se (come era facilmente immaginabile) il testo non rappresenta nulla di nuovo, è forse il modo di stare sulla base che a lungo andare fa risultare il tutto un po’ troppo piatto e monotono. Per ora rimandato (al disco), con la speranza di trovare sorprese.

Voto: 6-

Produttore: AVA

  • Sfera Ebbasta – Cupido (feat. Quavo) (singolo per Def Jam / Universal Music Italia)

Sfera Ebbasta sceglie “Cupido” come nuovo singolo dall’album “Rockstar“. Dopo aver infranto qualsiasi tipo di record negli streaming, arriva ora in radio quello che probabilmente sarà uno dei brani più suonati nei locali nella stagione estiva.

Il singolo, che vanta la collaborazione del membro dei Migos Quavo (che alza il livello con una buona strofa), rappresenta di per se la definizione di “hit trap” alla perfezione e lo testimoniano gli oltre 30 milioni di ascolti su Spotify. Sfera dimostra di andare a nozze con le sonorità del socio Charlie Charles e si conferma mattatore del 2018. Se siete amanti del rap ricercato statene alla larga, se cercate un tormentone dalle sonorità fresche avete fatto bingo.

Voto: 6,5

Produttore: Cherlie Charles

  • BoomDaBash– Barracuda (feat. Jake la Furia & Fabri Fibra) (singolo per Soulmatical / Universal Music Italia)

I BoomDaBash sono una band di origine salentina, partiti dal reggae e arrivati negli anni a muoversi mischiando (bene) generi diversi, dal soul all’hip hop, senza mai perdere la propria natura. Per il nuovo singolo prodotto dal membro del gruppo Ketra insieme al socio Takagi (insieme produttori dei maggiori successi degli ultimi anni anche nel campo pop), la band si affida alle strofe di Jake la Furia e Fabri Fibra e non poteva fare scelta migliore.

Se Jake si dimostra un maestro nel rappare e produce una strofa migliore rispetto alle sue ultime uscite da solista, Fabri Fibra continua il momento magico e riesce a convincere ancora una volta; il duo si mischia bene con il ritornello cantato e con le sonorità vivaci e solari del pezzo che paragona la figura del barracuda che riemerge alle rivincite delle persone da sempre emarginate, riuscite anch’esse a riemergere grazie a determinazione e sacrifici.

Voto: 7,5

Produttori: Takagi & Ketra

Altre uscite della settimana:

  • Achille Lauro –Midnight Carnival (singolo indipendente )
Voto: 6,5
Produttori: Boss Doms & Gow Tribe
  • Danien & Theo – Deat’s amore (singolo per Kvlto / Urbana Label)
Voto: 6,5
Produttori: Danien
  • Entics –Cover (singolo per H3ll0)
Voto: 5
The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.