Recensiamo Rap: tantissimi singoli ma poche sorprese, arrivano gli album di Shade e Baby K

Tutte le uscite dal mondo rap di questa settimana

Settimana che vede un numero elevato di uscite, tra album e (tanti) singoli, tra prodotti puramente hip hop e progetti che invece strizzano l’occhio senza nascondersi al pop da radio.

Baby K - IconaAll’interno dell’ultima classificazione non possiamo non includere Icona (VOTO: 6+), il nuovo album di Baby K che testimonia il definitivo passo della cantante verso il pop più commerciale, che tanto le ha portato fortuna finora, con molti singoli diventati hit (e infatti furbamente inclusi nell’album). Baby K punta ad affermarsi nel mondo pop italiano e questo album ne è una testimonianza certa.

Voglioso di un posto nelle radio si mostra anche Shade che, pur non rinunciando alle classiche punchline e agli extrabeat tanto cari quanto studiati, tira fuori dal cilindro un album (Truman, VOTO: 6+) che sembra avere come obbiettivo quello di conquistare il grande pubblico medio, pescando ospiti senza paura dai talent show, oltre che includendo pezzi da 90 del rap game. Un disco che, pur commerciale, suona moderno e molto soft negli arrangiamenti, completo e ben curato e che potrebbe confermare il rapper torinese dal punto di vista delle vendite dopo il grande successo degli ultimi singoli.

Di tutt’altra pasta è il ritorno dei Colle Der Formento, collettivo romano che nell’ultima settimana ha pubblicato l’album Adversus (VOTO: 7,5), ad 11 anni di distanza dall’ultimo progetto in studio dal titolo Anima e ghiaccio. Un disco puramente hip hop che non può essere visto solo come una celebrazione del rap anni 90, ma va interpretato come un chiaro messaggio di esistenza da parte di uno dei gruppi più importanti nella storia del rap italiano. Rap per chi il rap lo sa fare.

È un ritorno (per certi versi inaspettato) anche quello di Mondo Marcio con DDR (Dio del Rap) (VOTO 7), brano che cita Eminem e pare come un ottimo compromesso tra i prodotti proposti finora dal rapper e un nuovo flusso sonoro più moderno. Marcio cerca come sempre di mettere al centro del proprio mondo il rap in senso stretto e totale.

Nuovi singolo anche per Vegas Jones che si dimostra creatore di potenziali hit con Pelle d’oca (VOTO: 7), brano che, pur non discostandosi dai lavori proposti nell’ultimo album, dimostra le abilità del giovane artista milanese, pronto a confermarsi con il nuovo progetto (Bellaria: Grand Turismo) in uscita il prossimo 23 novembre.

Lontano dal rap è anche l’ultimo lavoro di Carl Brave che, in attesa di Notti Brave After (riedizione del fortunato Notti Brave, appena certificato platino dalla FIMI), propone Posso (VOTO: 7,5) in collaborazione con Max Gazzè. Singolo fresco e dai toni leggeri, perfettamente in linea con le proposte musicali dell’artista romano, nota di merito per l’arrangiamento squisito e l’idea di aggiungere al brano un artista poliedrico e versatile come Max Gazzè, perfettamente calato nella parte.

Ultimo ma non meno importante, Jake La Furia con Non sentiamoci più (VOTO 6,5), nuovo singolo che procede sulla falsa riga dei lavori proposti ultimamente dal rapper, in attesa di news per il prossimo progetto ufficiale. Brano che si rende riflessivo ma che comunque non rinuncia a far ballare, potrebbe conquistare posizioni soprattutto in ottica radiofonica.

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.