Un sabato sera in compagnia della musica di Al Bano e Romina

Stasera su Rai 1 va in onda la replica del concertone della coppia più amata della musica italiana

Rivedere Al Bano (di cui qui la nostra ultima intervista) e Romina Power riuniti insieme su di un  palco sembrava, fino a qualche tempo fa, un sogno irrealizzabile ma fortunatamente ora questo sogno è divenuto realtà e, per la gioia di tutti i fan della coppia più amata della musica italiana, i due sono tornati da pochi anni ad essere ufficialmente, anche se solo sul versante artistico, una coppia di fatto.

Oramai compaiono assieme in tutte le strasmissioni, da “Amici” a “Ballando con le stelle” e tra poco incomincerà anche il loro nuovo tour per l’estate 2018.

Per ingannare l’attesa dei loro prossimi eventi, Rai Uno ha deciso quindi di riproporre stasera, sabato 26 maggio, in prima serata, il magico concerto andato in onda esattamente tre anni fa, a maggio del 2015, dall’Arena di Verona. “Signore e signori: Albano e Romina Power” è uno spettacolo straordinario, in cui i due cantanti si sono esibiti, accompagnati da una grande orchestra dal vivo e da un corpo di ballo costituito da ben quaranta elementi, in tutte le loro canzoni più belle, come “Felicità“, “E’ la mia vita“, “Ci sarà“, “Nostalgia canaglia” e tante altre, cantate sia singolarmente che in duetto.

Con loro, sono saliti sul palco anche tanti altri artisti italiani ed internazionali: Kabir Bedi, Michele Placido, Umberto Tozzi, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Pippo Baudo e i Ricchi e Poveri.

The following two tabs change content below.

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.