Parlami d'amore |recensiamomusica.com

Il primo di cinque appuntamenti speciali con la musica italiana

Parlami d’amore“: è intitolata così la serata introduttiva di “A grande richiesta“, il ciclo di appuntamenti speciali con i personaggi più amati della musica e dello spettacolo che proseguirà anche nelle prossime settimane, il sabato in prima serata su Rai Uno, per un totale di cinque show davvero imperdibili, ricchi di canzoni, ricordi e grandi emozioni. Ogni puntata sarà dedicata ad un tema specifico.

Alla vigilia di San Valentino, la festa di tutti gli innamorati, non si poteva non fare una celebrazione dell’amore in tutte le sue forme, dall’amore a prima vista a quello impossibile, dall’amore finito a quello che dura per sempre e, si sa, non vi è strumento  migliore della musica per raccontare e valorizzare ogni singolo aspetto di questo sentimento tanto straordinario e universale. Con questo intento nasce “Parlami d’amore”, che prende il nome dalla celebre canzone dei Negramaro e che questa sera dalle 21.25 su Rai Uno, porterà i telespettatori a sognare ancora una volta con le più belle canzoni d’amore italiane.

Veronica Pivetti e Paolo Conticini, in diretta dagli studi Voxson di Roma, condurranno l’evento, al quale parteciperanno artisti amatissimi dal pubblico: Gino Paoli, Danilo Rea, Massimo Ranieri, Rita Pavone, Peppino Di Capri, Marcella Bella, Gigi D’Alessio, Irene Grandi, Fausto Leali, Dolcenera, Michele Zarrillo, Riccardo Fogli, Karima e Sergio Cammariere. Si potrà inoltre commentare la serata sui social utilizzando l’hashtag #parlamidamore.

The following two tabs change content below.

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

By Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.