Alcune ultime novità della musica rap italiana

ACHILLE LAURO: Lauro si dimostra nuovamente uno degli artisti più versatili del panorama italiano, certificando il suo talento nel passare da un genere all’altro senza snaturare la sua essenza e la sua anima ribelle. L’artista dai mille volti torna con un album in cui rivisita a suo modo sette hit assolute provenienti dagli anni ’90. Il risultato è un lavoro che non smentisce le attese e anzi pare anche più riuscito dell’ultimo 1969 pubblicato due anni fa. Lauro cavalca con maestria un sound fresco e mai banale senza dimenticare il suo linguaggio particolare, il tutto inserendo nomi provenienti da mondi e generi completamente diversi. Scat Men con Ghali e Gemitaiz è la hit perfetta per riassumere il progetto del cantante in cui si torna finalmente a ballare con gusto.

EMIS KILLA & JAKE LA FURIA: Malandrino è il titolo del primo singolo che porterà alla pubblicazione del joint album di Emis Killa e Jake La Furia, ovvero due dei più stimati ed apprezzati rapper della scena italiana. I due artisti lasciano da parte melodie sempliciotte e ritornelli da disco e puntano su un testo forte e diretto che ben introduce il nuovo progetto. Antipasto di quello che senza se e senza ma ha tutti i presupposti per diventare un grande classico… Hype.

BRESH: È stato una delle sorprese dell’anno grazie al suo progetto Che io mi aiuti, che diventa per l’occasione Che io ci aiuti, repack che completa la prima pubblicazione. Il rapper genovese prosegue nel suo momento d’oro e lo fa con un progetto di assoluto livello che ne certifica il talento cristallino. Penna d’oro che finalmente sta riuscendo a raccogliere quello che da tempo ha dimostrato di meritare, tanti featuring di livello e un filo conduttore malinconico che dimostra la capacità dell’artista di narrare con poesia la vita nelle sue sfaccettature più crude e vere.

FSK SATELLITE: Il collettivo che ha stupito tutti con il progetto FSK TRAPSHIT torna con un nuovo singolo dal titolo Settimana al caldo, disponibile dal 23 luglio su tutte le piattaforme digitali. Il brano non si discosta da tutto quello che è stato proposto finora, con un linguaggio fresco e diretto che si appoggia al beat del solito Greg Willen.

YOUNG RAME: Young Rame è un giovane artista milanese classe 1998 che si è già messo in mostra con numerosi brani interessanti e alcune collaborazioni di livello, tra le quali anche quella con Guè Pequeno in Mr. Fini, il suo ultimo singolo si intitola John Gotti e rappresenta al 100% tutto il mondo e l’immaginario portato dal rapper. C’è tanto street nelle barre dell’artista che riesce però a non risultare scontato ne come la copia di qualcosa che già esiste.

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.