Affittasi San Siro: tutti i concerti attesi per l’estate 2019

Iniziano a circolare i primi rumors per l’estate 2019 al Meazza

Finita un’estate ne comincia subito un’altra. Sarebbe bello, certo ma anche se nella realtà non è così qualcosa di vero c’è. Archiviata la stagione estiva, almeno dal punto di vista dei grandi eventi live in piazze, stadi e festival è ormai giunto il tempo di mettersi ad un tavolino per iniziare a pensare alla prossima.

Le prime notizie per l’estate del 2019 arrivano da Andrea Spinelli, giornalista de Il Giorno, che qualche giorno fa ha svelato qualcuno dei rumors riguardanti la prossima stagione di concerti dal vivo in programma per lo stadio San Siro di Milano. Il Meazza, si sa, da anni è ormai protagonista di alcuni dei concerti più importanti del nostro Paese ospitando i migliori artisti italiani ed internazionali della musica. Basti pensare che di lì sono passati Tiziano Ferro e Laura Pausini ma anche Negramaro, J-Ax e Fedez, Cesare Cremonini, Ligabue, Vasco Rossi, Edoardo Bennato, Bruce Springsteen, gli One Direction, i Coldplay e Micheal Jackson.

Vasco Rossi LivePer il cartellone dell’estate 2019, secondo le notizie riportate qui, sarebbero già in programma gli eventi di Vasco Rossi e Ligabue. Se riguardo al Blasco la notizia è pressochè certa, visto e considerato che è stato lo stesso artista di Zocca a confermare il fatto che durante la prossima estate il suo tour negli stadi toccherà le città escluse dalla turnée dell’annata 2018 (quest’anno il tour ha fatto tappa a Roma, Bari, Padova, Messina, Torino e Lignano Sabbiadoro), rispetto al Liga nazionale tutto è ancora da vedere. Ciò che è certo è che la voce di Correggio si è già stancata dei palasport in cui è andato in scena il tour di sostegno dei progetto Made in Italy. La soluzione inevitabile sarebbe dunque un colossale ritorno negli stadi italiani a cui, però, deve prima necessariamente precedere la pubblicazione di un nuovo disco che, al momento, è ancora particolarmente lontano dall’orizzonte.

Spinelli annuncia, però, la sorpresa più inattesa che vorrebbe Marco Mengoni tentato dall’attrattiva dello stadio milanese. L’artista di Ronciglione, per il suo nuovo ritorno discografico (di cui qui i primi dettagli), potrebbe tentare la carta di un appuntamento live colossale incoronandosi come l’artista più giovane di sempre ad andare in scena a San Siro oltre a quello con il minor numero di anni di carriera (nel 2019 saranno 10). La possibilità di vedere il Re Matto al Meazza, però, al momento non è ancora confermata e, anzi, sarebbe ancora soltanto un’ipotesi da vagliare con attenzione anche alla luce dell’accoglienza del nuovo progetto.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.