Il grande ritorno di Eros che si prepara a 9 straordinarie anteprime italiane

E’ approdato anche in Italia, lo scorso 2 marzo dal Pala Alpitour di Torino, il nuovo tour mondiale del cantautore romano che dopo il grandioso debutto a Monaco di Baviera torna nel suo paese d’origine con altre 8 anteprime italiane (quattro appuntamenti a Milano ed altri quattro a Roma).

Eros Ramazzotti ha deciso di festeggiare i suoi primi 35 anni di carriera con l’uscita del suo nuovo album “Vita ce n’è”, quattordicesimo album in studio per l’artista pubblicato il 23 novembre 2018 dalla Universal Music, da cui ha preso il nome una grandiosa tourneè mondiale che lo vedrà impegnato in giro per tutto il globo fino a fine anno. 

Così come per il suo nuovo progetto discografico, anche al centro del tour vi è l’auspicio di buona vita: a dimostrazione di ciò l’immagine con cui si apre lo show sulle note di “Vita ce n’è” è proprio l’albero della vita, un simbolo dal significato mistico e magico, così riconosciuto in molte culture e considerato con i suoi tre elementi (radici, tronco e foglie) come la sorgente della vita. 

Sul palco insieme a Eros Ramazzotti, otto musicisti d’eccezione e due coristi per una produzione internazionale: Luca Scarpa (direttore musicale, piano), Giovanni Boscariol (tastiere), Giorgio Secco e Christian Lavoro (chitarra), Paolo Costa (basso), e le tre new entry internazionali Corey Sanchez (chitarra), Eric Moore (batteria) fenomeno dell’r’n’b e della musica gospel e Scott Paddock (sassofono). Ad accompagnare la voce di Eros, Monica Hill e Giorgia Galassi (cori).

Si tratta di uno spettacolo assolutamente unico e da non perdere in cui Eros ripercorrerà, per oltre due ore di show, i brani più importanti di tutta la sua carriera e che lo hanno consacrato a star mondiale indiscussa. Da “Adesso tu” a “Più bella cosa”, passando per “Cose della vita”, “Favola” e “Un’emozione per sempre” giusto per citarne alcuni….senza tralasciare naturalmente gli estratti più rilevanti del suo nuovo album di inediti. Non vi resta quindi che correre a comprare il biglietto e…buona musica!!!

Scaletta |

  • Vita ce n’è
  • Per il resto tutto bene
  • Ho bisogno di te
  • Stella gemella
  • Favola
  • Terra promessa
  • Medley (Un attimo di pace /Un’emozione per sempre/Quanto amore sei)
  • I Belong To You
  • In primo piano
  • Medley (Aurora/Storia importante/Dove c’è musica/L’ombra del gigante)
  • Ti dichiaro amore
  • Buonamore
  • Il buio ha i tuoi occhi
  • Fuoco nel fuoco
  • Per le strade una canzone
  • Una vita nuova
  • Vale per sempre
  • Se bastasse una canzone
  • Un’altra te
  • Cose della vita
  • Musica è
  • Avanti così
  • Più bella cosa

Date italiane |

  • 5 marzo – Milano, Mediolanum Forum
  • 6 marzo – Milano, Mediolanum Forum
  • 8 marzo – Milano, Mediolanum Forum – SOLD OUT
  • 9 marzo – Milano, Mediolanum Forum – SOLD OUT
  • 12 marzo – Roma, Palazzo dello Sport
  • 13 marzo – Roma, Palazzo dello Sport
  • 15 marzo – Roma, Palazzo dello Sport – SOLD OUT
  • 16 marzo – Roma, Palazzo dello Sport – SOLD OUT
  • 16 luglio – Lucca, Lucca Summer Festival
  • 3 agosto – Taormina (ME), Teatro Antico
  • 4 agosto – Taormina (ME), Teatro Antico
  • 6 agosto – Taormina (ME), Teatro Antico
  • 11 settembre – Verona, Arena
  • 12 settembre – Verona, Arena
  • 14 settembre – Verona, Arena
  • 26 novembre – Bolzano, Palaonda
  • 29 novembre – Rimini, RDS Stadium
  • 3 dicembre – Ancona, Pala Prometeo
  • 6 dicembre – Eboli (SA), PalaSele
  • 14 dicembre – Firenze, Mandela Forum
  • 17 dicembre – Livorno, PalaModigliani

Acquista qui il biglietto |

The following two tabs change content below.

Federica Candelise

Avvocato di professione, tennista per hobby ma appassionata di musica da sempre, che sia italiana o internazionale poco importa. Non prediligo un genere in particolare, ciò che conta sono le emozioni che la musica può provocare in ognuno di noi.

Di Federica Candelise

Avvocato di professione, tennista per hobby ma appassionata di musica da sempre, che sia italiana o internazionale poco importa. Non prediligo un genere in particolare, ciò che conta sono le emozioni che la musica può provocare in ognuno di noi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.