La cantante ha raccontato le difficoltà degli ultimi mesi e i lavori del nuovo album

Non sono stati mesi facili per Alessandra Amoroso quelli appena trascorsi. A parlarne è stata la stessa cantante salentina che, all’indomani della sua nuova collaborazione estiva con i Boomdabash sul brano ‘Karaoke’, ha raccontato quello che è stato il suo ultimo periodo personale e professionale.

In una breve intervista concessa a TV Sorrisi e Canzoni la cantante salentina ha raccontato che durante i mesi di quarantena ha vissuto dei momenti in cui “per la prima volta nella mia vita ho sentito la fiamma della mia passione per la musica iniziare a spegnersi”.

A dare nuova linfa e carica alla voce di ‘Immobile’, che due anni fa ha festeggiato il decennale di carriera con la pubblicazione dell’album ’10’ (di cui qui la nostra recensione), sono stati proprio i Boomdabash che con la loro nuova proposta di collaborazione hanno risvegliato l’entusiasmo per la musica nella cantante salentina che, poi, ha raccontato anche quali erano i progetti in corso di lavorazione prima del periodo di stop: “Prima della quarantena ho incontrato nuovi autori e stavo entrando in studio, poi ho interrotto e oggi, come mi ero ripromessa, sto pensando a me e alla mia famiglia”.

Nei primi mesi di questo 2020, infatti, Alessandra era apparsa in studio di registrazione con autori come Federica Abbate, Davide Petrella Cheope oltre che con produttori come Francesco ‘Katoo’ Catitti Dario ‘Dardust’ Faini che già altre volte hanno collaborato con la cantante salentina ma che ora potrebbero aiutarla a compiere una rivoluzione musicale più volte annunciata negli ultimi mesi. “Si, ‘Karaoke’ e ‘Mambo salentino’ hanno cambiato le mie prospettive e lo sentirete anche in futuro. E’ questa la musica che mi fa stare bene” ha dichiarato la Amoroso parlando di quello che sarà l’album che verrà e che potrebbe uscire tra la fine di questo 2020 e, con più probabilità, il 2021 rispettando, dunque, il periodo di stop che Alessandra aveva detto più volte di volersi prendere dopo tanti anni di attività frenetica e continua.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.