Festivalbar 1974

Il racconto dell’undicesima edizione della storica kermesse canora, vinta da Claudio Baglioni con “E tu”

La serata finale dell’udicesima edizione del Festivalbar si è svolta ad Asiago il 19 settembre del 1974, condotta come sempre dal patron Vittorio Salvetti. A metà degli anni ’70, le rassegne musicali cominciano ad avvertire una profonda crisi: Sanremo attraversa il suo periodo più buio, “Canzonissima” e il “Cantagiro” chiudono i battenti, mentre questa kermesse estiva raggiunge il suo momento di maggiore splendore.

Tra i cantanti presenti in concorso in questa prolifica annata, ricordiamo: Drupi con “Piccola e Fragile”, i Daniel Sentacruz Esemble con “Soleado”, Marcella Bella con “Nessuno mai”, Sandro Giacobbe con “Signora mia”, i Cugini di Campagna con “Innamorata”, Patty Pravo con “Quale signora”, e i Nomadi con “Tutto apposto”, oltre a due debuttanti di prestigio, vale a dire Loredana Bertè con “Volevi un grande amore” e Renato Zero con “Il tuo safari”.

Ad aggiudicarsi il titolo della kermesse è Claudio Baglioni con “E tu…, uno dei brani più conosciuti e apprezzati nel vasto repertorio del cantautore romano. Tra le presenze internazionali, invece, spiccano i nomi di: Demis Roussos con Someday somewhere“, Suzi Quatro con Devil gate drive“, Velvet Glove con il rock di “Sweet Was My Rose” e il Maestro Astor Piazzolla con “Libertango”.

Festivalbar 1974 | Cantanti in gara

  • 1. Claudio Baglioni – E tu…
  • 2. Drupi – Piccola e fragile
  • 3. Marcella Bella – Nessuno mai
  • 4. Alunni del Sole – Jenny
  • 5. Daniel Sentacruz Ensemble – Soleado
  • 6. Cugini di Campagna – Innamorata
  • 7. Sandro Giacobbe – Signora mia
  • 8. James Last – Beethoven ’74
  • Loredana Bertè – Volevi un amore grande
  • Johnny Sax – Snoopy
  • I Nuovi Angeli – Carovana
  • I Romans – Il mattino dell’amore
  • Renato Zero – Il tuo safari
  • Nomadi – Tutto a posto
  • Gens – “Quanto freddo c’è (Negli occhi tuoi)”
  • Le Figlie del Vento – Benedetto chi ha inventato l’amore
  • Patty Pravo – Quale signora
  • Camaleonti – Il campo delle fragole
  • Suzi Quatro – Devil gate drive
  • Dik Dik – Help me
  • Luciano Angeleri – Lisa, Lisa
  • Astor Piazzolla – Libertango
  • Maurizio Piccoli – Metamauco
  • Sissi – Lui mi è rimasto nel cuore
  • Ike & Tina Turner – Sweet rhonde island red
  • Demis Roussos – Someday somewhere
  • Grand Funk – The Loco-Motion
  • I Panda – Addormentata
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.