Festivalbar 1981

Il racconto della diciottesima edizione della storica kermesse canora, vinta da Donatella Rettore con “Donatella

La serata finale della diciottesima edizione del Festivalbar si è svolta all’Arena di Verona il 6 settembre del 1981, condotta come sempre dal patron Vittorio Salvetti. La rassegna musicale diventa maggiorenne, il consenso del pubblico tocca i massimi storici. Rispetto l’anno precedente il vincitore è uno solo, indipendentemente dal sesso

Tra i cantanti presenti in concorso, ricordiamo: Nikka Costa con “On my own”Phil Collins con “In the air tonight”, Alberto Camerini con Rock ‘n’ roll robot”, Macella Bella con “Canto straniero”, Ron con “Al centro della musica”, la PFM con “Come ti va?”, i Ricchi e Poveri con “M’innamoro di te”, Gianna Nannini con “Vieni ragazzo” e Fiorella Mannoia con “E ti muovi un po”.

Ad aggiudicarsi il titolo è per il secondo anno consecutivo Donatella Rettore con Donatella. Tra gli ospiti fuori concorso, segnaliamo le presenze di: i Pooh con “Chi fermerà la musica”Umberto Tozzi con Notte rosa”, Mia Martini con “Iti regalo un sorriso”, Lucio Dalla con Telefonami tra vent’anni” e George Harrison con “All those years ago”.

Festivalbar 1981 | Cantanti in gara

  • 1. Donatella Rettore – Donatella
  • Marcella Bella – Canto straniero
  • Phil Collins – In the air tonight
  • Spargo – One night affair
  • Ron – Al centro della musica
  • Joe Dolce – Shaddap you face
  • Gianna Nannini – Vieni ragazzo
  • PFM – Come ti va?
  • Alberto Fortis – Settembre
  • Ivan Graziani – Pasqua
  • Viola Valentino – Giorno popolare
  • Eduardo De Crescenzo – Uomini semplici
  • Massimo Bubola – Senza famiglia
  • Ricchi e Poveri – M’innamoro di te
  • Keith Marshall – Only crying
  • Walter Foini – Non va che torno
  • N.O.E. – Donna donna
  • Idea 2 – Potrei
  • Francesco Magni – Canzone d’amore
  • Pino D’Angiò – Un concerto da strapazzo
  • Vivien Vee – Pick up
  • Milk and Coffee – Sexy Lola
  • Alberto Camerini – Rock ‘n’ roll robot
  • Jim Capaldi – Child in the storm
  • Mimmo Cavallo – Uh mammà!
  • Nada – Dimmi che mi ami che mi ami che tu ami che tu ami solo me
  • Alex Damiani – Non t’amo però
  • Marco Ferradini – Schiavo senza catene
  • Gepy – Sera sarà
  • Kit Hain – Uninvited guests
  • Kano – Baby not tonight
  • Fausto Leali – Canzone facile
  • Fiorella Mannoia – E muoviti un po
  • Franco Simone – Il mondo
  • Vincenzo Spampinato – Innamorati di me
  • Trix – C’est la vie
  • Riccardo Fogli – Malinconia
  • Ivan Cattaneo – Una zebra a pois
  • Loredana Bertè – Ninna nanna
  • Marina Occhiena – Talismano
  • Eddy Grant – Can’t get enough of you
  • Accademia – Il cavaliere del vento
  • Nikka Costa – On my own
  • Rino Martinez – Caramella
  • Luca Sardella – Eh…no!
  • Eugenio Finardi – Patrizia
  • Number One Ensemble – Donna donna
  • New Trolls – Il serpente
  • Drupi – 10.08.80 Un’estate fa

Festivalbar 1981 | Ospiti fuori concorso

  • Mia Martini – Ti regalo un sorriso
  • Umberto Tozzi – Notte rosa
  • Alan Sorrenti – La strada brucia
  • George Harrison – All those years ago
  • Lucio Dalla – Telefonami tra vent’anni
  • Pooh – Chi fermerà la musica
The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.