La cerimonia, condotta da Carlo Conti, vedrà come ospite Andrea Bocelli, che si esibirà col figlio Matteo

Tutto è pronto per la 64esima edizione dei Premi David di Donatello, la storica cerimonia di premiazione che verrà trasmessa oggi, mercoledì 27 marzo, anche quest’anno in prima serata su Rai Uno.

Alla conduzione dell’emozionante serata volta a celebrare e festeggiare il grande cinema italiano ci sarà Carlo Conti, accompagnato sul palco anche da numerosi personaggi del mondo dello spettacolo che contribuiranno con la loro partecipazione a regalare al pubblico di Rai Uno una serata unica.

Nel corso della cerimonia saranno consegnati 25 premi ai protagonisti del cinema italiano che si sono particolarmente contraddistinti per la loro interpretazione nei film di maggiore successo usciti negli ultimi dodici mesi.

L’ospite d’onore della serata sarà il tenore Andrea Bocelli che, oltre ad eseguire “Nelle tue mani (Now we are free)” dal film “Il Gladiatore“, duetterà anche con il figlio Matteo sulle note del brano “Fall on me“. Non è la prima volta che vediamo padre e figlio esibirsi insieme: l’ultima volta è stata proprio durante il Festival di Sanremo 2019, in cui hanno colto l’occasione di presentare l’ultimo album d’inediti “Si“, di cui intanto continua la promozione.

Amo soltanto te” è infatti il terzo singolo estratto dal disco, attualmente in tutte le radio, realizzato in collaborazione con Tiziano Ferro ed il cantautore inglese Ed Sheeran. Quest’estate, inoltre, Andrea Bocelli sarà impegnato in due concerti, esattamente il 30 e il 31 agosto, organizzati nel Teatro Antico di Taormina, per cantare dal vivo sia gli ultimi inediti che i suoi più grandi successi.

The following two tabs change content below.

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Di Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.