giovedì, Maggio 23, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Anna Castiglia, “Whitman” feat. Ghemon, una poesia del quotidiano

Dopo aver annunciato che si esibirà sul palco del MI AMI Festival domenica 26 maggio ed essere tra i finalisti di Musicultura 2024, Anna Castiglia è tornata, il 16 aprile, con il nuovo singolo Whitman feat. Ghemon. Il brano è in radio da venerdì 19 aprile.

Se Walt Whitman si interrogava sul senso della vita, Anna Castiglia cerca di trovare il senso della fine di una relazione insieme a Ghemon, che la accompagna in questo brano caratterizzato da atmosfere solari, in cui le sonorità mediterranee tra giri di basso, chitarre funk e trombe jazz-pop si mescolano alle voci della cantautrice siciliana e di uno tra i compositori maggiormente riconosciuti nel panorama musicale italiano contemporaneo, capace di viaggiare tra più generi, stili e tematiche.

“Una pista circolare che non ha un traguardo, – commenta l’artista – quindi nemmeno un premio. Una corsa insistente dietro a una risposta già palese e ben poco romantica rispetto a quella di ‘Oh me, oh vita’ di Walt Whitman.”

Il brano, con un testo diretto, a tratti spiazzante, rievoca una poesia del quotidiano e del concreto, tra ‘scuse buone per scappare da domande che conosco a memoria’ e ‘pensieri in coda sul raccordo della vita’.

E sulla collaborazione con Ghemon aggiunge: “G di Ghemon, di Gianluca e di GURU. Il GGG, un gigante più che gentile che, a parte la strofa fighissima, mi ha regalato una mezza giornata bellissima, con un livello di profondità e saggezza di chi sa davvero ascoltare”.

“Che bella novità è Anna – commenta invece Ghemon – La sua voce e le sue melodie piene di fantasia mi avevano già incuriosito, ma visto che per me le collaborazioni non si fanno a tavolino, è stato il nostro pranzo in una piccola osteria di periferia a Milano che mi ha fatto dire: “sì!”. E com’è arrivata lì quel giorno così la immagino sulla strada del suo futuro: con la sua chitarra in spalla e tante cose da dire”. 

AL VIA IL 26 MAGGIO DAL MI AMI FESTIVAL DI MILANO

Un live di Anna Castiglia è un viaggio tra stili e generi musicali diversi, una full immersion di buonumore e talento, un’oasi di leggerezza e momenti di riflessione che, sempre con ironia, ci fanno guardare ai nostri giorni con consapevolezza e maturità.

Sul finire del suo primo tour nei club – sabato 27 aprile live al Teatro dell’Accademia di Tuoro Sul Trasimeno (PG) -, Anna Castiglia annuncia oggi i primi appuntamenti del tour estivo, che, a partire dal palco del MI AMI Festival, la porterà in giro per tutta la penisola.

Questo il calendario in aggiornamento:

26 MAGGIO – MILANO – MI AMI Festival

9 GIUGNO – CORREGGIO (RE) – gARTen

29 GIUGNO – SACILE (PN) – My Stage

12 LUGLIO – BOLOGNA – Montagnola Republic

25 LUGLIO – GIGNESE (VB) – Stresa Festival

26 LUGLIO – VALDAGNO (VI) – Femminile Singolare

28 LUGLIO – ORVIETO (TR) – Orvieto Sound Festival

30 LUGLIO – FILAGO (BG)- Filagosto Festival

4 AGOSTO – SAN CASSIANO (LE) – Festival delle Periferie

10 AGOSTO – BRESCIA – Festa di Radio Onda D’Urto

L’artista, inoltre, è stata inclusa di recente nel programma Up Next Italia, l’iniziativa di Apple Music rivolta all’identificazione e alla valorizzazione dei talenti emergenti.