martedì, Aprile 23, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Annalisa, “Sinceramente”, inno del Roma Pride 2024

Sarà Annalisa la madrina del Roma Pride 2024 e sarà presente alla Grande Parata di sabato 15 giugno.

La sua hit Sinceramente, un invito alla libertà, sarà l’inno della manifestazione che quest’anno compie 30 anni.

“Siamo certe e certi – afferma Mario Colamarino, portavoce del Roma Pride – che il suo apporto e il suo impegno civile per la parità dei diritti diano un importante valore aggiunto alla manifestazione contribuendo a far passare il messaggio che un paese civile e democratico non può più tollerare discriminazioni e negazioni e deve procedere sulla strada della piena uguaglianza e libertà per tutte e tutti.

Sarà un corteo in cui porteremo le nostre istanze, il rumore delle nostre voci e la nostra fierezza.

Alla nostra città, che vogliamo diventi anche una capitale dei diritti, intendiamo regalare una manifestazione unica – aggiunge -, in grado di raccogliere l’energia e l’entusiasmo di chi, giorno per giorno, lotta per non essere discriminato, ignorato e invisibilizzato.

Nelle due settimane precedenti la Parata in città si terranno quindi iniziative politiche, culturali, sociali e ludiche completamente gratuite”.

“Sono onorata di poter dare il mio contributo in questa giornata così importante. Celebrare insieme i 30 anni del Roma Pride sarà speciale e soprattutto un’occasione unica per attirare l’attenzione ancora una volta sui diritti della comunità Lgbtqia+ e di tutti – racconta Annalisa.

Sarà una grande festa in onore della libertà di essere, concetto per me centrale nelle canzoni e nella vita, per una società che possa dirsi civile.

Quindi grazie immensamente per questo invito che mi emoziona e riempie di orgoglio come poche cose al mondo”.