Matteo Romano, Concedimi

Il brano d’esordio del cantautore in tutte le radio da dall’11 dicembre

Matteo Romano arriva in tutte le radio a partire da venerdì 11 dicembre con il suo singolo dal titolo ‘Concedimi’, brano inizialmente pubblicato su Tik Tok e successivamente su tutte le piattaforme digitali, dove ha racimolato numeri impressionanti che gli hanno permesso di debuttare al secondo posto nella classifica dei brani più ascoltati su Spotify nella settimana della sua pubblicazione (qui la nostra recente intervista).

Matteo Romano, Concedimi

“Quando ho postato il primo pezzettino di Concedimi su TikTok – racconta il giovanissimo artista –  non credevo potesse succedere quello che è successo: la canzone è esplosa e successivamente ho potuto pubblicarla e condividerla. Tutto questo mi ha aperto delle possibilità grandissime e io ancora sto metabolizzando la cosa. Mi piace scrivere i testi e comporre col pianoforte e ora sto continuando a lavorare a nuove canzoni. Non avrei mai pensato di riuscirci adesso che sto ancora finendo il liceo, ma seguo il mio istinto creativo. Sono sorpreso per come tutto è avvenuto così velocemente. E’ come se mi lasciassi trasportare… Spero che questo primo passo possa rappresentare l’inizio di un percorso artistico e professionale. Dedico questa canzone a tutti coloro che hanno permesso che diventasse realtà”.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.