Fuori il mondo come va?: fra rapimento ed eternità va in scena la “Tosca” di Puccini

Guardiamo all’attualità per mezzo della musica Ci sono dei particolari sabato sera che possiedono un talento beffardo. Iniziano con il

Leggi il seguito

Fuori il mondo come va?: Le piazze di oggi, guardando “Capataz” di Francesco De Gregori

Raccontiamo l’attualità con una canzone Capita spesso di voler lasciarsi il mondo alle spalle e crogiolarsi in una fuga momentanea

Leggi il seguito

Fuori il mondo come va?: pensieri sulla tristezza e bellezza della “Venezia” di Francesco Guccini

Un fatto di attualità dell’ultima settimana da rivivere in musica <<Se dovessi cercare una parola che sostituisce “musica” potrei pensare

Leggi il seguito

Fuori il mondo come va?: pensiero sull’ILVA e “Il giovane Mario” di Brunori Sas

Un fatto di attualità dell’ultima settimana da rivivere in musica Ci sono canzoni che fanno male come fossero delle sberle

Leggi il seguito

Fuori il mondo com’è?: riflessione su Liliana Segre con “Girotondo” di Fabrizio De Andrè

I fatti della settimana da rivivere in musica 1968. Rai Tre. Andava in onda un servizio sulla prima guerra mondiale.

Leggi il seguito