Blind 2020

Recensione del primo album di inediti del rapper

Cuore Nero’’ è il titolo dell’album d’esordio di Blind. Il giovane ragazzo perugino, classe 2000, reduce dalla sua esperienza ad XFactor2020, che lo ha premiato con un meritatissimo terzo posto, ha lanciato il suo primo EP di inediti all’indomani della conclusione del percorso all’interno del talento show. La permanenza nel programma targato Sky gli ha consentito una crescita artistica esponenziale, puntata dopo puntata, merito anche del suo giudice, Emma Marrone. I brani contenuti nella raccolta sono stati curati al minimo dettaglio e ad alcuni è stata data una veste nuova dai produttori del disco, il duo di Frenetik&Orange insieme alle comparse di Big Fish e Frankie Watch per una singola produzione ciascuno. Sostanzialmente, è un album in linea con quello che è stato il suo percorso nel talent show mirato, cioè, ad avere una effettiva carriera nella musica contemporanea.

Ogni traccia è un tassello che racconta una storia artistica partita da “Cuore nero’’, il brano, già certificato disco d’oro, che dà nome all’EP. Da questa storia ne esce un disco che si lascia ascoltare in maniera scorrevole e fluida ma che, oltre a farci ballare e divertire, non manca di pezzi più concentrati sull’aspetto emotivo. Tema fondante che, non a caso, viene trattato è, infatti, proprio quello che richiama il passato difficile dell’autore. Un passato dettato da un’infanzia trascorsa nel quartiere malfamato di Ponte San Giovanni di Perugia in cui è maturata quell’esperienza di vita che oggi Blind ha scelto di raccontare in 7 tracce che vogliono raccontare di lui dall’inizio alla fine.

Blind 2020

In Cicatrici, per l’appunto, il testo ricorda proprio di “cicatrici vecchie sulla pelle ormai” e di quando ‘’immerso nei problemi sono uscito con la forza” dando prova della ricerca di quel riscatto che il cantante, dopo tanto tempo, è riuscito ad ottenere riuscendo (e adesso si prepara) a vivere in modo più sereno e armonioso, lasciandosi il passato definitivamente alle spalle. Tutto ciò esplode in uno stacco musicale elettronico nell’inciso che determina una sorta di climax ascendente. Allo stesso modo, in Como Habla si ribadisce lo stesso concetto facendo emergere la volontà di tirare fuori da quella realtà cupa anche chi tuttora continua a viverla.

Le altre tracce, concentrate più sul tema amoroso, risultano essere maggiormente accessibili grazie ad un sound radiofonico e un testo che, nonostante non sia ancora molto ricercato e maturo, riesce comunque a comunicare efficacemente il suo messaggio. Cuore nero è proprio la canzone che racchiude tutto ciò meglio di ogni altra con un ritmo martellante che entra subito in testa e ne esce difficilmente. Il brano è una dedica d’amore, cantata con parole giovanili e semplici, ma non per questo poco efficaci. Con lo stesso mood si presentano anche Non mi dire di no e Tremo, prodotte in una nuova veste in modo da avere un profilo inedito che si discosta dalla versione presentata sul palco di XFactor. Entrambe le tracce descrivono un amore più disincantato ed arrogante: se, però, in qualche modo la versione inedita della prima ha conservato la sua efficacia, eliminare dalla seconda la base di “In the end” dei Linkin Park ha provocato una scissione fra il senso del testo ed il sound, che non sembra molto adeguato. Affari tuoi, invece, è un brano che all’interno del programma ha ben funzionato, anche per merito della scenografia utilizzata a supporto del pezzo nel suo valore visivo. Non era, per questo, per niente scontato che la versione in studio mantenesse il medesimo valore e convincesse allo stesso modo. La canzone è caratterizzata da un inciso ripetitivo ma mai stancante e da una musicalità vivace che si sposa con un testo cantato quasi come una liberazione da un rapporto sentimentale forse troppo opprimente.

Blind - Cuore Nero

Tutto sommato questo Cuore nero è un EP che porta avanti un progetto già ben definito nella strada che Blind ha deciso di intraprendere costituendone un ottimo punto di partenza. Sette brani che possono essere ascoltati in soli 18 minuti trasferendo un messaggio chiaro e conferendo quella spensieratezza di cui, soprattutto in questo periodo, abbiamo tutti bisogno.

Voto complessivo | 7/10

Tracce consigliate | Cuore nero – Cicatrici

Acquista qui l’album |

Cuore nero | Tracklist e stelline

  1. Cuore nero ★★★★★★★½☆☆
    [Blind, Daniele Dezi, Daniele Mungai, Nicola Trapassi, Valerio Smordoni, Paolo Signanini]
  2. Affari tuoi ★★★★★★☆☆☆
    [Blind, Daniele Dezi, Daniele Mungai, Valerio Smordoni]
  3. Non mi dire di no ★★★★★½☆☆☆
    [Blind, Daniele Dezi, Daniele Mungai, Valerio Smordoni]
  4. Como habla ★★★★★☆☆☆☆
    [Blind, Daniele Dezi, Daniele Mungai]
  5. Cicatrici ★★★★★★★☆☆☆
    [Blind, Nicola Trapassi, Paolo Signanini, Big Fish, Daniele Greco]
  6. Hola ★★★★☆☆☆☆☆☆
    [Blind, Nicola Trapassi, Paolo Signanini]
  7. Tremo ★★★★★½☆☆☆☆
    [Blind, Daniele Dezi, Daniele Mungai, Valerio Smordoni]
The following two tabs change content below.

Samuele Misuri

Vivo di musica al 100%. È un’arma infallibile che mi aiuta a combattere i momenti austeri della vita e che accompagna quelli sereni. Scrivere ciò che penso mi fa sentire libero e indipendente.

By Samuele Misuri

Vivo di musica al 100%. È un’arma infallibile che mi aiuta a combattere i momenti austeri della vita e che accompagna quelli sereni. Scrivere ciò che penso mi fa sentire libero e indipendente.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.