Il cantautore impegnato in nuove produzioni

L’ultimo album d’inediti di BrigaChe cosa ci siamo fatti, è stato pubblicato appena lo scorso 1 giugno da Honiro Label non riuscendo, comunque, a raccogliere gli sperati (e meritati) risultati commerciali forse anche a causa di una nettissima svolta artistica in una direzione più pop e cantautorale rispetto alle origini più contemporanee e contaminate dai linguaggi rap d’oggigiorno.

Il giovane artista romano, però, pare non voler perdere tempo e negli ultimi giorni ha fatto sapere al suo pubblico di essere nuovamente impegnato in studio di registrazione per realizzare nuovi progetti che lo vedranno presto protagonista.

Mattia Briga su Twitter ha, infatti, caricato un brevissimo video che lo vede intento ad incidere nuove rime per poi scrivere, il giorno seguente, “Ieri sono andato in studio e in due ore ho registrato 3 susine Mi sono divertito”. Quanto bisognerà attendere per ascoltare il nuovo materiale musicale? Difficile dirlo ma, sicuramente, l’inizio del 2019 potrebbe rappresentare, in questo momento, una forte attrattiva per l’artista ed il suo progetto.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.