Mogol

Tanti auguri al numero uno degli autori italiani che festeggia il suo ottantacinquesimo compleanno

Si scrive autore, si legge Mogol. Il più celebre e famoso degli autori italiani festeggia proprio oggi, 17 agosto 2021, il proprio ottantacinquesimo compleanno. Nel corso della sua fortunata carriera, il paroliere nato a Milano ha firmato oltre 1.500 testi collezionando numerosi successi in Italia ed in tutto il mondo, vendendo oltre 523 milioni di dischi in oltre sessant’anni di attività.

Nato a Milano il 21 agosto del 1936, si avvicina alla musica sin da giovanissimo grazie soprattutto al padre, Mariano Rapetti, dirigente dell’importante etichetta della Ricordi Debutta come autore all’inizio degli anni ’60, scrivendo per la voce di Mina il brano ‘Briciole di baci’. Il vero successo, però, arriva l’anno seguente quando, nel 1961, vince il suo primo Festival di Sanremo con la storica “Al di là” interpretata da Betty Curtis e Luciano Tajoli.

L’anno chiave per il suo grande successo fu il 1965 quando incontra Lucio Battisti con cui parte una lunga e fortunatissima collaborazione musicale. Da questa unione nacquero molti dei più importanti successi globali sia di Mogol che dello stesso Battisti che, insieme, formarono anche una coppia autorale senza paragoni. Tra i loro classici senza tempo, ricordiamo: “Un’avventura”, “Emozioni”, “Il mio canto libero”, “Acqua azzurra, acqua chiara”, “Io vivrò (senza te)”, “Mi ritorni in mente”, “E penso a te”, “I giardini di marzo” e una miriade di altre intramontabili canzoni.

Oltre che con Lucio Battisti, con cui la collaborazione s’interruppe nel 1980, Mogol ha scritto anche per numerosi altri interpreti. I suoi brani sono stati cantati anche dalle voci di Mina, Mia Martini, Riccardo Cocciante, Bobby Solo, Dik Dik, Patty Pravo, Ricchi e poveri, Little Tony, PFM, Renato Zero, Gianni Morandi, Rino Gaetano, Marcella Bella, Mango, Lucio Dalla, Umberto Tozzi, Adriano Celentano, Anna Tatangelo, Eros Ramazzotti, Nomadi

85 canzoni per Mogol | Playlist

  1. Briciole di baci – Mina (1960)
  2. Al di là – Luciano Tajoli e Betty Curtis (1961)
  3. Una lacrima sul viso – Bobby Solo (1964)
  4. Abbracciami forte – Ornella Vanoni (1965)
  5. Se piangi, se ridi – Bobby Solo (1965)
  6. Sognando la California – Dik Dik (1966)
  7. Dolce di giorno – Dik Dik (1966)
  8. Riderà – Little Tony (1966)
  9. 29 settembre – Equipe 84 (1967)
  10. Se stasera sono qui – Wilma Goich (1967)
  11. L’immensità – Don Backy e Jonny Dorelli (1967)
  12. Nel cuore, nell’anima – Equipe 84 (1968)
  13. Io vivrò (senza te) – Lucio Battisti (1968)
  14. Il tempo dei limoni – Luigi Tenco (1968)
  15. L’ultimo amore – Ricchi e poveri (1968)
  16. Non credere – Mina (1969)
  17. Un’avventura – Lucio Battisti (1969)
  18. Acqua azzurra, acqua chiara – Lucio Battisti (1969)
  19. Dieci ragazze – Lucio Battisti (1969)
  20. Mi ritorni in mente – Lucio Battisti (1969)
  21. 7 e 40 – Lucio Battisti (1969)
  22. Ragazzo solo ragazza sola – David Bowie (1970)
  23. La prima cosa bella – Nicola di Bari e Ricchi e Poveri (1970)
  24. Fiori rosa fiori di pesco – Lucio Battisti (1970)
  25. Per te – Patty Pravo (1970)
  26. Il tempo di morire – Lucio Battiti (1970)
  27. Insieme – Mina (1970)
  28. Emozioni – Lucio Battisti (1970)
  29. Anna – Lucio Battisti (1970)
  30. La spada nel cuore – Patty Pravo e Little Tony (1970)
  31. Pensieri e parole – Lucio Battisti (1971)
  32. Insieme a te sto bene – Lucio Battisti (1971)
  33. La canzone del sole – Lucio Battisti (1971)
  34. Anche per te – Lucio Battisti (1971)
  35. Amore caro amore bello – Bruno Lauzi (1971)
  36. Amor mio – Mina (1971)
  37. Impressioni di settembre – PFM (1971)
  38. Elena no – Lucio Battisti (1972)
  39. I giardini di marzo – Lucio Battisti (1972)
  40. E penso a te – Lucio Battisti (1972)
  41. Comunque bella – Lucio Battisti (1972)
  42. Vento nel vento – Lucio Battisti (1972)
  43. Io vorrei… non vorrei… ma se vuoi – Lucio Battisti (1972)
  44. Il mio canto libero – Lucio Battisti (1972)
  45. La collina dei ciliegi – Lucio Battisti (1972)
  46. Un uomo tra la folla – Tony Renis e Placido Domingo (1972)
  47. Confusione – Lucio Battisti (1972)
  48. Il nostro caro angelo – Lucio Battisti (1973)
  49. Ancora tu – Lucio Battisti (1976)
  50. Io ti venderei – Patty Pravo (1976)
  51. Dove arriva quel cespuglio – Lucio Battisti (1976)
  52. Il veliero – Lucio Battisti (1976)
  53. Amarsi un po’ – Lucio Battisti (1977)
  54. Si, viaggiare – Lucio Battisti (1977)
  55. Prendila così – Lucio Battisti (1978)
  56. Nessun dolore – Lucio Battisti (1978)
  57. Una donna per amico – Lucio Battisti (1978)
  58. Resta vile maschio dove vai – Rino Gaetano (1979)
  59. Con il nastro rosa – Lucio Battisti (1980)
  60. Una giornata uggiosa – Lucio Battisti (1980)
  61. Celeste nostalgia – Riccardo Cocciante (1982)
  62. Un nuovo amico – Riccardo Cocciante (1982)
  63. Nuova gente – Mia Martini (1982)
  64. Nell’aria – Marcella Bella (1982)
  65. Tu e non tu – Gianni Morandi (1983)
  66. Una catastrofe bionda – Marco Ferradini (1983)
  67. Nel mio cielo puro – Marcella Bella (1984)
  68. Oro – Mango (1986)
  69. Vita – Lucio Dalla e Gianni Morandi (1988)
  70. Come Monna Lisa – Mango (1990)
  71. Mediterraneo – Mango (1992)
  72. Soli nella notte – Mango (1994)
  73. Quasi quasi – Umberto Tozzi (1997)
  74. Gelosia – Adriano Celentano (1999)
  75. L’emozione non ha voce – Adriano Celentano (1999)
  76. L’arcobaleno – Adriano Celentano (1999)
  77. Per averti – Adriano Celentano (2000)
  78. Ti prenderò – Adriano Celentano (2000)
  79. Apri il cuore – Adriano Celentano (2000)
  80. Essere una donna – Anna Tatangelo (2006)
  81. La voce di amico – Audio 2 (2009)
  82. Il respiro del silenzio – Tazenda (2010)
  83. Rinascimento – Gianni Morandi (2011)
  84. Sbandando – Eros Ramazzotti (2015)
  85. Avanti così – Eros Ramazzotti (2018)
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.