Buon compleanno Fedez, il rapper compie 28 anni

Buon compleanno Fedez, il rapper compie 28 anni

Un traguardo importante per il giovane artista milanese, che oggi festeggia il suo ventottesimo compleanno. Dagli esordi al sodalizio artistico con J-Ax, una carriera trascorsa ai vertici delle classifiche.

Nato a Milano il 15 ottobre del 1989, Federico Leonardo Lucia si avvicina alla musica sin da giovanissimo, sviluppando la propria passione per il mondo rap. Dopo la realizzazione di alcuni EP e di diversi mixtape, autoproduce nel 2011 il suo album d’esordio “Penisola che non c’è”, seguito pochi mesi dopo dal secondo progetto “Il mio primo disco da venduto”. Il successo arriva due anni più tardi con il terzo album in studio “Sig. Brainwah – L’arte di accontentare”, che ottiene ben quattro nominatio agli MTV Hip Hop Awards dello stesso anno. Dal 2014 è uno dei giudici di X Factor, popolare talent show che ha contribuito alla sua consacrazione mediatica, così come la collaborazione con J-Ax sancita dal progetto “Comunisti col rolex”, dal quale sono stati estratti i fortunati singoli “Vorrei ma non posto”, “Assenzio” con Levante e Stash dei The Kolors, “Piccole cose” con Alessandra Amoroso e il tormentone estivo “Senza pagare”. Negli anni ha collaborato anche con altri esponenti della scena rap italiana da Emis Killa a Mondo Marcio, passando per Guè Pequeno, Jake La Furia, Entics, Danti dei Two Fingerz, Marracash, Shalbo, Gemitaiz, Dargen D’Amico, Fred De Palma, Caneda, MadMan e Rocco Hunt.

Tra le canzoni che arricchiscono il suo repertorio, ricordiamo: “Si scrive schiavitù si legge libertà”, “Dai cazzo Federico”, “Cigno nero” con Francesca Michielin, “Alfonso Signorini (Eroe nazionale)“ con Elio e “Nuvole di fango” con Gianna Nannini (contenute nel disco “Sig. Brainwah – L’arte di accontentare” del 2013), “Generazione bho”, “21 grammi”, “Magnifico”con Francesca Michielin, “L’amore eternit” con Noemi, “Non c’è due senza trash” e “Beautiful disaster” con Mika (dal suo ultimo disco in studio da solista “Pop-Hoolista” pubblicato nel 2014).

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *