Buon compleanno Francesco Baccini, il cantautore compie 57 anni

Buon compleanno Francesco Baccini, il cantautore compie 57 anni

L’artista ligure celebra oggi il suo cinquantasettesimo compleanno. Da “Sotto questo sole” a “Le donne di Modena”, tutte le anime del poliedrico cantautore.

Nato a Genova il 4 ottobre del 1960, Francesco Baccini si appassiona alla musica sin da ragazzo, debuttando discograficamente nell’88 con lo pseudonimo di Espressione Musica con il singolo “Mamma dammi i soldi”. Il successo arriva due anni più tardi grazie alla ballata “Le donne di Modena”, seguita dalla hit estiva “Sotto questo sole”, eseguita insieme ai Ladri di Biciclette, che si aggiudica l’edizione del Festivalbar. La sua unica partecipazione al Festival della canzone italiana di Sanremo risale al 1997, in gara con il brano “Senza tu” che si posiziona all’undicesimo posto della classifica finale. Negli anni ha collaborato con numerosi e prestigiosi colleghi, tra cui: Angelo Branduardi, Alessandro Haber, Povia, Paolo Jannacci, Davide Van de Sfross, Cristiano De Andrè e Gianluca Grignani.

Tra le altre canzoni che arricchiscono il suo repertorio, ricordiamo: “Figlio unico” e “Armani cambia il look” (tratte dal suo album d’esordio “Cartoons” del 1989), “Qua qua quando” e “Genova blues” con Fabrizio De Andrè (da “Il pianoforte non è il mio forte” del 1990), “Giulio Andreotti”, “Antonello Venditti” e “Renato Curcio” (da “Nomi e cognomi” del 1992), “Ho voglia di innamorarmi” e la cover di Bruno Lauzi “Lei sta con te” (da “Nudo” del 1993). “Sono stufo di vedere quelle facce alla tivvù-ù-ù-ù” e “Canzone in allegria” con Enzo Jannacci (da “Baccini a colori” del 1996), “Ballata di un ragazzo qualunque”e “Quand’è che mi dici si” (da “Nostra signora degli autogrill” del 1999), “La Maria” e “La notte non dormo mai” (da “Forza Francesco!” del 2001), “Fragile”, “In fuga” e “Girotondo”(da “Fra..gi..le” del 2006), “Il topo mangia il gatto” e “Il cielo di Milano” (da “Dalla parte di Caino” del 2007), “Maschi contro femmine” (da “Ci devi fare un goal” del 2010), “Non fidarti di me” e “Le notti senza fine” (dall’ultimo disco “The swing brothers” in coppia con Sergio Caputo).

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *