Buon compleanno Maria Nazionale, l’artista compie 48 anni

Buon compleanno Maria Nazionale, l’artista compie 48 anni

E’ una data speciale la popolare cantante regina della canzone napoletana, che festeggia il suo quarantottesimo compleanno.

Nata il 31 luglio del 1969 a Torre Annunziata, Maria Nazionale si avvicina al canto sin da giovanissima, interpretando i grandi classici del repertorio partenopeo in occasione di cerimonie e serate in diversi locali della Campania. Trasferitasi a Milano, incontra il maestro Franco Chiaravalle che la porta a siglare il suo primo contratto discografico e a partecipare al Festivalbar nel 1986 con il brano “Ragazzo solo”. Nel corso della sua fortunata carriera ha inciso quattordici album e partecipato due volte in gara al Festival di Sanremo: nel 2010 in coppia con Nino D’Angelo con “Jammo jà” e nel 2013 con “È colpa mia”.

Parallelamente allo studio del canto, Maria ha nel tempo sviluppato una forte passione per la recitazione, esordendo come attrice in diversi spettacoli teatrali: da “Pensieri di donna” di Alfonso Guadagni, “Palummella zompa e vola” di Paolo Spezzaferri, da “Suggestioni sonore” diretta dal maestro Beppe Vessicchio. Ha dato sfoggio delle sue abilità recitative anche sul grande schermo, partecipando alle fortunate pellicole come “Cuore napoletano” di Paolo Santoni, “Gomorra” di Matteo Garrone (tratto dall’omonimo bestseller di Roberto Saviano), “Biondina” di Filippo Bologna, “7 minuti” di Michele Placido e “La tenerezza” di Gianni Amelio.

Tra le altre canzoni che arricchiscono il suo vasto repertorio, ricordiamo: “Ragione e sentimento”, “Penzo sempre a isso”, “Statte attiento”, “Dint’è scarpe”, “Terra mia”, “Io ti salverò”, “Core mio”, “Si t’annascunne”, “Puortame a cammenà”, “Quanno è primavera” e “Quando non parlo”, oltre a grandi classici della canzone napoletana come “Santa Lucia”, Munastero Santa Chiara”, “Tammurriata nera” e “Chella llà”.

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *