Buon compleanno Ornella Vanoni, la cantante compie 83 anni

L’artista milanese festeggia oggi il suo ottantatreesimo compleanno. Da “L’appuntamento” a “La musica è finita”, tutti i successi della nota interprete.

Nata a Milano il 22 settembre del 1934, Ornella Vanoni si avvicina al mondo dello spettacolo sin da giovanissima, frequentando l’Accademia di arte drammatica del Piccolo Teatro di Giorgio Strheler. Dopo alcune fortunate rappresentazioni, oltre alle doti recitative, qualcuno nota la sua voce particolare e sofisticata, portandola a siglare il suo primo contratto discografico con l’etichetta Ricordi. Fatale è l’incontro con Gino Paoli, con il quale avrà una lunga storia d’amore oltre che una prolifica e intensa collaborazione artica. Il successo è tale da portala a debuttare a Sanremo nel 1965, arrivando in finale con il brano “Abbracciami forte”. Seguiranno altre sette partecipazioni al Festival: nel 1966 con “Io ti darò di più”, nel 1967 con “La musica è finita”, nel 1968 con “Casa bianca”, nel 1970 con “Eternità”, nel 1989 con “Io come farò” e nel 1999 “Alberi” in coppia con Enzo Gragnaniello. Nel corso della sua longeva carriera ha interpretato brani dei più grandi autori del panorama discografico italiano, tra cui: Mogol, Pino Donaggio, Franco Califano, Umberto Bindi, Don Backy, Sergio Bardotti, Alberto Salerno, Giorgio Calabrese, Memo Remigi, Bruno Lauzi, Mino Reitano, Ron, Lucio Dalla, Ivano Fossati, Mariella Nava, Grazia Di Michele, Riccardo Cocciante, Pierangelo Bertoli e Mario Lavezzi.

Tra le canzoni più popolari del suo repertorio, ricordiamo: “Senza fine”, “Che cosa c’è”, “Tristezza”, “L’appuntamento”, “Una ragione di più”, “Dettagli”, “Sto male”, “La voglia, la pazzia”, “Più”, “Domani è un altro giorno”, “Innamorati a Milano”, “Ricetta di donna”, “Musica musica”, “Vai Valentina”, “Per un’amica”, “Fatalità”, “Uomini”, “Caffè lontano”, “Questa volta no”, “Stella nascente”, “Rossetto e cioccolato”, “Senza paura”, “Noi, le donne noi”, “Fingere di te”, “Boccadasse”, “Gli amanti”, “Qualcosa di te”, “Una bellissima ragazza”, “Solo un volo” con Eros Ramazzotti, “Amiche mai” con Mina”, “Basta poco” e “Non è questa casa mia”.

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *