Buon compleanno Tosca, la cantante compie 50 anni

Buon compleanno Tosca, la cantante compie 50 anni

L’artista romana festeggia il suo cinquantesimo compleanno. La biografia e la carriera di una delle voci protagonista del teatro-canzone italiano.

Nata a Roma il 29 agosto del 1967, Tiziana Tosca Donati inizia a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo in una piccola compagnia teatrale e, parallelamente, come cantante nei pianobar. Viene notata da Renzo Arbore che nel 1990 la porta a debuttare sul piccolo schermo in una sua trasmissione televisiva, mentre due anni più tardi approda tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo, con il brano “Cosa farà Dio di me”. Seguono duetti eccellenti con Renato Zero in “Inventi”, Riccardo Cocciante in “L’amore esiste ancora”, con Lucio Dalla in “Rispondimi” e con Ron sulle note della celebre “Vorrei incontrarti fra cent’anni”, che si aggiudica inaspettatamente il primo posto a Sanremo ’96. Torna sul palco dell’Ariston l’anno seguente con “Nel respiro più grande” e nel 2007 con “Il terzo fuochista”, brano che mette in risalto sia le sue doti vocali che quelle d’attrice.

Tra le interessanti canzoni che arricchiscono il suo repertorio, ricordiamo: “Noi soli”, “Voglio” eseguita con Grazia Di Michele e Rossana Casale, “La differenza” scritta per lei da Mariella Nava, “Facendo i conti” in coppia con il noto cantautore brasiliano Chico Buarque, “Sto bene al mondo”, “L’amore che se ne va”, “Romana”, “Quando viene dicembre” e gli altri brani contenuti nella colonna sonora del film d’animazione “Anastasia” del 1997. La sperimentazione ha fatto di Tosca una delle interpreti più complete del panorama discografico italiano, capace di spaziare dai canti medioevali alla tradizione pop-melodica italiana.

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *