mercoledì, Aprile 24, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Canzone per te: entriamo dentro al testo di “Fatti bella per te” di Paola Turci

Entriamo dentro il testo di una canzone

Nuovo appuntamento con “Canzone per te”, la rubrica che ogni settimana ti porta alla scoperta di una canzone diversa, cercando di capire il significato e il messaggio che vuole trasmettere attraverso la sua musica e le sue parole.

La canzone protagonista di questa settimana è “Fatti bella per te” di Paola Turci; si tratta del singolo di apertura dell’album “Il secondo cuore”, pubblicato nel marzo 2017 e con il quale la cantante romana ha partecipato alla 67esima edizione del Festival di Sanremo, classificandosi quinta e ottenendo grande consenso sia da parte del pubblico che della critica.

Fatti bella per te” affronta un tema di notevole importanza: quello dell’accettazione di sé. In particolare, è un vero e proprio inno alla donna che si libera dalla paura di essere giudicata dagli altri e che non nasconde più le sue ferite e debolezze.

Quante volte nella vita di tutti i giorni capita di sentirsi quasi come sotto una lente di ingrandimento pronta a evidenziare le proprie debolezze e paure? Probabilmente spesso. È proprio per questo motivo che si tende a celare i propri difetti o le proprie ferite, a non accettarsi oppure a credere di essere meno validi di quello che si è realmente.
Paola Turci invita gli ascoltatori a non nascondere più il proprio carattere e le cicatrici rimediate nel corso degli anni. In un Mondo che ha fatto dell’apparenza il suo requisito fondamentale, la sostanza e l’essenza di ognuno sembrano essere relegate in secondo piano. L’artista, però, vuole cambiare nettamente questa visione, e lo fa con parole semplici ma chiare: “non ti trucchi e sei più bella. Le mani stanche e sei più bella” e “passano inverni e sei più bella”. Non importano il trucco, l’età o la stanchezza; non bisogna nascondere i segni del tempo e le proprie imperfezioni. Ognuno è diverso, è questo che ci rende unici.

Si deve imparare ad accettare sé stessi per quello che si è, a coltivare le proprie abilità e a scovare i propri punti di forza; solo in questo modo si può capire che “sei più bella quando sei davvero tu. E sei più bella quando non ci pensi più”.

Credo che una delle sensazioni migliori che si possano provare è quando non si ha nulla da nascondere. Quando si cerca di apparire per qualcosa che nella realtà non si è, infatti, si ha sempre del timore. Timore di essere scoperti, di non essere all’altezza o semplicemente di non essere felici. Per questo, nel momento in cui non si ha più angoscia di mostrare le proprie ferite e le proprie debolezze, ci si sente meglio, nonostante le cicatrici e i segni del tempo. E un giorno “ti rivedrai dentro una foto, perdonerai il tempo passato e finalmente ammetterai che sei più bella”.

Il ritornello, oltre ad essere il cuore pulsante del brano, è anche un monito di grande importanza: “Se un’emozione ti cambia anche il nome tu dalle ragione, tu dalle ragione. Se anche il cuore richiede attenzione tu fatti del bene”. Il testo si chiude poi con l’invito “fatti bella per te”, che è anche il titolo della canzone.

Insomma, ancora una volta Paola Turci ha dimostrato di essere un’artista in grado di trasmettere emozioni a dir poco incredibili sia attraverso il testo che tramite la sua interpretazione. Si tratta indubbiamente di un messaggio di grande impatto e positività, che bisognerebbe essere in grado di recepire e mettere in pratica.
Appuntamento alla prossima settimana con una nuova canzone.

The following two tabs change content below.

Redazione

Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.
Redazione
Redazione
Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.