Caparezza Exuvia

Il cantautore pugliese torna in radio con un nuovo estratto dall’ultimo album di inediti

Caparezza torna in radio e lo fa da venerdì 14 gennaio con il singolo “Come Pripyat”, nuovo estratto dall’ultimo album di inediti intitolato “Exuvia” (qui la nostra recensione). L’album è stato pubblicato lo scorso maggio per Polydor Records / Universal Music Italy ed è certificato disco di platino dalla FIMI per aver superato la soglia delle 50.000 copie vendute tra fisico e digitale. Il singolo segue i precedenti El sendero con la cantante messicana Mishel Domenssain e La scelta.

Caparezza Exuvia

“Questo pezzo rappresenta il passaggio da realtà ferma a realtà trasformata. – racconta lo stesso Caparezza – Nel bel mezzo della boscaglia mi imbatto nei resti di una città fantasma in cui tutto è mutato a causa della radioattività. Tante le mutazioni in atto: il rap è diventato l’esaltazione dell’opulenza, la criminalità è diventata un’ambizione sociale, i meridionali sono diventati leghisti, le persone e le categorie che ho difeso nelle mie canzoni hanno un pensiero ormai opposto al mio e ho la sensazione fortissima di parlare a vuoto, di parlare “al vuoto”, come Mastorna nel film incompiuto di Fellini, come me se vivessi nella città fantasma di Pripyat (evacuata dopo il disastro di Chernobyl)”.

L’artista pugliese tornerà inoltre a esibirsi live da maggio 2022 in modo da recuperare le date inizialmente previste per febbraio e marzo, con un lungo tour nei palazzetti dello sport italiani (info e dettagli su www.caparezza.com).

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.