Certificazioni FIMI, settimana 11 del 2019: Ligabue subito oro, Marco Mengoni doppio platino

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settimana dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana la F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) ha certificato ufficialmente le oltre 25.000 copie vendute da Start, l’ultimo album d’inediti di Ligabue pubblicato la scorsa settimana dopo il lancio di Luci d’America Certe donne brillano.

SINGOLI

Tra i singoli italiani certificati questa settimana per le vendite ci sono ovviamente i dischi d’oro delle immancabili presenze hit rap/trap tra cui quelle di Nayt & 3D, che raggiunge le sue prime 25.000 copie in carriera necessarie con Gli occhi della tigre, e di Sfera Ebbasta, premiato con Brutti sogni.

Presenti anche alcuni dei singoli più storici della musica italiana come quelli di Biagio Antonacci, disco d’oro con la sua hit Sognami (2007), di Samuele Bersani con Spaccacuore (1994) e di Max Pezzali & 883 con Una canzone d’amore (1995). Esordio in FIMI anche per i The Zen Circus che dopo Sanremo 2019 vengono certificati con il disco d’oro per le vendite di L’anima non conta.

Disco di platino, invece, per le 50.000 copie di La ragazza con il cuore di latta, ultimo successo sanremese di Irama che risulta così il terzo artista a tagliare la quota del platino digitale.

Premiati con i dischi di platino digitale anche Guè Pequeno e Frah Quintale con il loro ultimo singolo 2%, Briga con Mentre nascel’aurora e Ultimo che questa volta certifica il non-singolo La stella più fragile dell’universo.

A chiudere la giornata di certificazioni sono i dischi di platino per le 50.000 copie di Marracash e Guè Pequeno, con la loro collaborazione su S.E.N.I.C.A.R., ed il doppio disco di platino digitale per le 100.000 copie di Mahmood con la sua Soldi.

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti certificati quest’oggi? Andiamo a vedere il dettaglio:

  • SFERA EBBASTA (2016-2019): 3.125.000 copie [325.000 copie album + 2.800.000 copie singoli]
  • GUE’ PEQUENO (2009-2019): 2.570.000 copie [520.000 copie album + 2.050.000 copie singoli]
  • MARCO MENGONI (2009-2019): 2.320.000 copie [930.000 copie album + 1.390.000 copie singoli]
  • LIGABUE (2009-2019): 2.025.000 copie [1.335.000 copie album + 690.000 copie singoli]
  • MARRACASH (2009-2019): 1.405.000 copie [225.000 copie album + 1.180.000 copie singoli]
  • BIAGIO ANTNACCI (2009-2019): 960.000 copie [680.000 copie album + 280.000 copie singoli]
  • ULTIMO (2018-2019): 875.000 copie [150.000 copie album + 725.000 copie singoli]
  • MAX PEZZALI (2009-2019): 595.000 copie [310.000 copie album + 285.000 copie singoli]
  • IRAMA (2018-2019): 450.000 copie [150.000 copie album + 300.000 copie singoli]
  • 883 (2009-2019): 370.000 copie [130.000 copie album + 240.000 copie singoli]
  • BRIGA (2015-2019): 225.000 copie [50.000 copie album + 175.000 copie singoli]
  • MAHMOOD (2019): 100.000 copie [100.000 copie singoli]
  • NAYT (2019): 25.000 copie [25.000 copie singoli]
  • THE ZEN CIRCUS (2019): 25.000 copie [25.000 copie singoli]
  • SAMUELE BERSANI (-2019): copie [copie album + copie singoli]
  • FRAH QUINTALE (-2019): copie [copie album + copie singoli]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Un pensiero riguardo “Certificazioni FIMI, settimana 11 del 2019: Ligabue subito oro, Marco Mengoni doppio platino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.