Certificazioni FIMI

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settima dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana tra i dischi italiani risulta essere stati certificati dalla F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) ad essere premiato per il numero di copie vendute è Kety, l’ultimo progetto d’inediti di Ketama126 uscito lo scorso ottobre ottenendo oggi il riconoscimento per le oltre 25.000 copie vendute necessarie per il disco d’oro.

SINGOLI

Questa settimana tra i singoli che sono stati certificati ad aprire le danze è Tommaso Paradiso che certifica con un disco d’oro per le oltre 35.000 copie vendute il brano I nostri anni, che ha segnato il secondo appuntamento da solista per l’ex leader dei Thegiornalisti ormai vicino anche alla pubblicazione del suo nuovo album d’inediti.

Disco d’oro, poi, anche per il giovane Emanuele Aloia che nelle ultime settimane ha spopolato sul web con Il bacio di Klimt che oggi ottiene la certificazione per le oltre 35.000 copie vendute proprio come avviene per la hit estiva di Irama intitolata Mediterranea.

Chiudono la giornata Mr.Rain che festeggia il disco di platino per le 70.000 copie di Fiori di Chernobyl Mahmood che, invece, doppia il risultato con Barrio che supera il limite delle 140.000 copie digitali.

Quanto hanno venduto nel corso della loro carriera gli artisti oggi premiati? Ecco l’aggiornamento ad oggi:

  • TOMMASO PARADISO (2013-2020): 1.700.000 copie [1.600.000 copie singoli + 100.000 copie album]
  • IRAMA (2017-2020): 760.000 copie [560.000 copie singoli + 200.000 copie album]
  • MAHMOOD (2019-2020): 720.000 copie [670.000 copie singoli + 50.000 copie album]
  • MR.RAIN (2016-2020): 495.000 copie [470.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • EMANUELE ALOIA (2020): 35.000 copie [35.000 copie singoli]
  • KETAMA126 (2009-2020):copie [copie singoli + copie album]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.