giovedì, Maggio 23, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Certificazioni FIMI, settimana 27 del 2023: premiato Lucio Battisti con un bis di successi

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settima dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana tra i dischi risultano essere stati certificati dalla F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) per il numero di copie vendute compare soltanto Shiva con il suo ultimo progetto Santana Season che supera le 25.000 copie vendute conquistando il disco d’oro.

Fedez Annalisa Articolo 31

SINGOLI:

Tra i singoli digitali italiani certificati da FIMI per il numero di copie vendute, questa settimana ad aprire le danze sono i dischi d’oro storici per le 50.000 copie ottenute, dal 2009 ad oggi, dagli storici successi di Pino Daniele e dalla sua Resta resta cu mme come da Lucio Dalla e Francesco De Gregori con l’iconica Come sarà. Premi di prestigio anche per la coppia di Pino Daniele e Giorgia su Vento di passione e per Mina su Amor mio, Raffaella Carrà sull’energica Ballo ballo Gigi d’Alessio e J-Ax sul rifacimento di Annarè.

Tra i dischi d’oro premiati sono presenti anche Bresh e Izi con il brano Girano, Alessandra Amoroso con il singolo Canzone inutile ed il brano di quest’ultima estate di Mr.Rain e Sangiovanni intitolato La fine del mondo. Dal mondo del rap arrivano anche i dischi d’oro per il duetto tra Medy e Anna con Ma Jolie oltre a quello tra Silent Bob & Sick Budd su Gucci falsa e per Tedua con il brano dal titolo Intro la divina commedia.

Disco d’oro per le oltre 50.000 copie vendute anche per alcuni dei successi discografici di quest’estate 2023. Comincia bene il trio formato da Ernia, Bresh e Fabri Fibra sulla loro Parafulmini come anche la collaborazione tra Drillionaire, Lazza, Blanco e Sfera Ebbasta con la hit Bon ton. Chiudono i Boomdabash per L’unica cosa che vuoi e Tedua con il bis di Red light Volgare insieme a Lazza.

Disco di platino per Guè con la sua Mollami pt.2 oltre che per l’ultimo duetto per l’estate tra Fedez, Annalisa e Articolo 31 intitolato Disco paradise. Premiati anche i Pinguini Tattici Nucleari con Rubami la notte e Rhove, Shiva e Ghali con il singolo Compliquè. Disco di platino anche per due storici successi di Lucio Battisti su I giardini di marzo e Con il nastro rosa. Le 100.000 copie, infine, vanno anche a Gemitaiz con Mondo di fango e a Geolier su Vogl sul a te.

Doppio disco di platino digitale con 200.000 copie per la coppia del 2023: Blanco e Mina con la loro Un briciolo di allegria. C’è anche Mr.Rain che, invece, taglia il traguardo del quarto disco di platino con le 400.000 copie per la sanremese Supereroi. Chiude il giro il quarto platino per le 400.000 copie di Capo Plaza su Capri sun.

Vendite in carriera |

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti premiati? Ecco l’aggiornamento ad oggi

  • SFERA EBBASTA (2016-2023): 11.565.000 copie [10.765.000 copie singoli + 800.000 copie album]
  • GUE’ (2009-2023): 6.675.000 copie [5.530.000 copie singoli + 1.145.000 copie album]
  • LAZZA (2017-2023): 6.455.000 copie [5.930.000 copie singoli + 525.000 copie album]
  • BLANCO (2021-2023): 5.760.000 copie [5.410.000 copie singoli + 350.000 copie album]
  • FEDEZ (2013-2023): 5.375.000 copie [4.575.000 copie singoli + 800.000 copie album]
  • J-AX (2009-2023): 4.740.000 copie [3.990.000 copie singoli + 750.000 copie album]
  • PINGUINI TATTICI NUCLEARI (2019-2023): 4.420.000 copie [3.895.000 copie singoli + 525.000 copie album]
  • CAPO PLAZA (2017-2023): 4.160.000 copie [3.810.000 copie singoli + 350.000 copie album]
  • TEDUA (2017-2023): 3.555.000 copie [3.205.000 copie singoli + 350.000 copie album]
  • GEMITAIZ (2016-2023): 3.335.000 copie [2.835.000 copie singoli + 500.000 copie album]
  • GHALI (2016-2023): 3.295.000 copie [2.995.000 copie singoli + 300.000 copie album]
  • GEOLIER (2019-2023): 3.155.000 copie [2.905.000 copie singoli + 250.000 copie album]
  • ALESSANDRA AMOROSO (2009-2023): 3.055.000 copie [1.825.000 copie singoli + 1.230.000 copie album]
  • SHIVA (2019-2023): 2.930.000 copie [2.730.000 copie singoli + 200.000 copie album]
  • FABRI FIBRA (2009-2023): 2.895.000 copie [2.315.000 copie singoli + 580.000 copie album]
  • ERNIA (2017-2023): 2.795.000 copie [2.395.000 copie singoli + 400.000 copie album]
  • BOOMDABASH (2020-2023): 2.215.000 copie [2.140.000 copie singoli + 75.000 copie album]
  • ANNALISA (2010-2023): 2.090.000 copie [1.930.000 copie singoli + 160.000 copie album]
  • SANGIOVANNI (2021-2023): 2.035.000 copie [1.785.000 copie singoli + 250.000 copie album]
  • RHOVE  (2022-2023): 1.375.000 copie [1.350.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • MINA (2009-2023): 1.370.000 copie [580.000 copie singoli + 790.000 copie album]
  • GIORGIA (2009-2023): 1.285.000 copie [825.000 copie singoli + 460.000 copie album]
  • MR.RAIN (2016-2023): 1.285.000 copie [1.210.000 copie singoli + 75.000 copie album]
  • IZI (2017-2023): 1.190.000 copie [1.040.000 copie singoli + 150.000 copie album]
  • BRESH (2021-2023): 1.145.000 copie [1.070.000 copie singoli + 75.000 copie album]
  • LUCIO DALLA (2009-2023): 1.110.000 copie [660.000 copie singoli + 450.000 copie album]
  • LUCIO BATTISTI (2009-2023): 1.060.000 copie [745.000 copie singoli + 315.000 copie album]
  • ANNA (2020-2023): 885.000 copie [860.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • PINO DANIELE (2009-2023): 790.000 copie [505.000 copie singoli + 285.000 copie album]
  • FRANCESCO DE GREGORI (2009-2023): 675.000 copie [385.000 copie singoli + 290.000 copie album]
  • ARTICOLO 31 (2009-2023): 500.000 copie [400.000 copie singoli + 100.000 copie album]
  • GIGI D’ALESSIO (2009-2023): 495.000 copie [155.000 copie singoli + 340.000 copie album]
  • RAFFAELLA CARRA’ (2009-2023): 190.000 copie [165.000 copie singoli + 25.000 copie album]
  • MEDY (-2023): copie [copie singoli + copie album]
  • SILENT BOB (-2023): copie [copie singoli + copie album]
  • DRILLIONAIRE (-2023): copie [copie singoli + copie album]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.