Certificazioni FIMI settimana 30: successo per Francesco Gabbani

Certificazioni FIMI, settimana 30: trionfa Gabbani e qualche vecchia gloria

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settimana dalla FIMI? Scopriamolo:

ALBUM:

Nemmeno questa settimana viene annunciata la certificazione per un qualche album italiano.

SINGOLI:

Disco di platino per Francesco Gabbani che così conquista altre 50.000 copie in questo 2017 per lui davvero ricco di soddisfazioni. La sua ultima hit, l’estiva Tra le granite e le granate, ottiene questa nuova certificazione e porta il cantautore toscano ad incassare più di 250.000 copie in questi pochi mesi.

Disco d’oro digitale per Jake la Furia e la sua ultima El Party cantata con Alessio La Profunda Melodia che gli permette di ottenere 25.000 copie certificate.

Dal passato più o meno recente arriva il disco di platino digitale per Ligabue con C’è sempre una canzone (+50.000 copie) mentre Lowlow & MostroCesare Cremonini, Marracash & Guè Pequeno Brunori Sas arrivano al disco d’oro digitale rispettivamente con Scusate per il sangue, Vieni a vedere perchè, Tony La verità.

 

Quanto hanno venduto nella loro carriera gli artisti certificati quest’oggi? Andiamo a vedere il dettaglio:

  • LIGABUE (-2017): copie [copie album + copie singoli]
  • CESARE CREMONINI (2010-2017): 910.000 copie [285.000 copie album + 625.000 copie singoli]
  • MARRACASH (2012-2017): 730.000 copie [125.000 copie album + 605.000 copie singoli]
  • GUE’ PEQUENO (2013-2017): 725.000 copie [185.000 copie album + 540.000 copie singoli]
  • FRANCESCO GABBANI (2016-2017): 325.000 copie [25.000 copie album + 300.000 copie singoli]
  • JAKE LA FURIA (201-2017): 90.000 copie [25.000 copie album + 65.000 copie singoli]
  • LOWLOW (2016-2017): 100.000 copie [100.000 copie singoli]
  • MOSTRO (2016-2017): 50.000 copie [50.000 copie singoli]
  • BRUNORI SAS (2017): 25.000 copie [25.000 copie singoli]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Ilario Luisetto

Direttore di “Recensiamo Musica” e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *