Certificazioni FIMI

Quali sono i brani e gli album certificati nell’ultima settima dalla FIMI e quanto hanno venduto gli artisti nella loro carriera? Scopriamolo:

ALBUM:

Questa settimana tra i dischi italiani risultano essere stati certificati dalla F.I.M.I. (Federazione Industria Musicale Italiana) per il numero di copie vendute ci sono il progetto di debutto de Il ballo della vita dei Maneskin che a due anni dalla pubblicazione ottiene il triplo disco di platino corrispondente alle 150.000 copie vendute.

Maneskin Vent'anni

SINGOLI:

Questa settimana tra i singoli che sono stati certificati ad aprire le danze sono Lazza e Rondodasosa che certificano tra i singoli con un disco d’oro per le oltre 35.000 copie vendute il loro brano Slime. Risponde “presente” anche la giovane e promettente Madame con il disco d’oro per la sua Baby.

Dal mondo rap arriva anche la certificazione per Sfera Ebbasta che ottiene un disco d’oro per le 35.000 copie vendute con la sua ultima Bottiglie privè. Il disco d’oro arriva anche per Irama con la sua ultimissima Crepe, i Modà per il singolo Quel sorriso in volto che ha aperto il loro ultimo progetto discografico, Lucio Battisti con la storica Mi ritorni in mente e i Pinguini Tattici Nucleari con La banalità del mare.

Per Gazzelle arriva il disco di platino la sua ultima hit autunnale intitolata Destri che eguaglia il risultato ottenuto anche da Te lo prometto de Il Tre, Narcos di Geolier e Autostima degli Psicologi. Chiudono la giornata i progetti fortunatissimi di Random con la sua Sono un bravo ragazzo un po’ fuori di testa che tocca quota 140.000 copie vendute corrispondenti al doppio disco di platino e di Ernia con la sua Superclassico che, invece, taglia il traguardo delle 210.000 copie vendute per il triplo disco di platino.

Quanto hanno venduto nel corso della loro carriera gli artisti oggi premiati? Ecco l’aggiornamento ad oggi:

  • SFERA EBBASTA (2017-2020): 4.785.000 copie [4.385.000 copie singoli + 400.000 copie album]
  • MODA’ (2010-2020): 1.545.000 copie [485.000 copie singoli + 1.060.000 copie album]
  • LAZZA (2017-2020): 1.165.000 copie [1.065.000 copie singoli + 100.000 copie album]
  • IRAMA (2018-2020): 970.000 copie [770.000 copie singoli + 200.000 copie album]
  • MANESKIN (2017-2020): 875.000 copie [675.000 copie singoli + 200.000 copie album]
  • GAZZELLE (2017-2020): 670.000 copie [595.000 copie singoli + 75.000 copie album]
  • ERNIA (2017-2020): 605.000 copie [480.000 copie singoli + 125.000 copie album]
  • GEOLIER (2019-2020): 580.000 copie [530.000 copie singoli + 50.000 copie album]
  • PINGUINI TATTICI NUCLEARI (2019-2020): 485.000 copie [435.000 copie singoli + 50.000 copie album]
  • RANDOM (2019-2020): 420.000 copie [420.000 copie singoli]
  • LUCIO BATTISTI (2009-2020): 250.000 copie [60.000 copie singoli + 190.000 copie album]
  • IL TRE (-2020):copie [copie singoli + copie album]
  • PSICOLOGI (2017-2020):copie [copie singoli + copie album]
  • MADAME (-2020):copie [copie singoli + copie album]
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Di Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *